Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Mountain bike, la triestina Denise Tremul nuova campionessa italiana di Downhill

La triestina: «La mia vittoria è stata per me inaspettata, le qualifiche al sabato erano state disastrose, causa di una brutta caduta e la rottura del casco»

Domenica 17 luglio 2016 presso il Monte Gomito (Abetone) la triestina Denise Tremul è diventata Campionessa Italiana di Downhill categoria EWS. Questa è stata la terza discipina di cui veste la maglia tricolore, passando dal Canottaggio (del quale è stata anche campionessa del mondo nel 2005)  al Coastal Rowing e ora Downhill.

«La mia vittoria - spiega Denise - è stata per me inaspettata, le qualifiche al sabato erano state disastrose, causa di una brutta caduta e la rottura del casco. Quest'anno inoltre era la mia prima gara in questa disciplina, le mie avversarie erano ben più quotate sulla carta (Bruna Benedusi campionessa Italiana Enduro 2016) ma alla fine grazie forse ad un pizzico di fortuna sono riuscita a conquistare il titolo Iridato».  

«Il Downhill - continua -  è una disciplina sportiva della MTB fuoristrada, si svolge in discesa su pendii ripidi e possono essere presenti salti o ostacoli. Vince naturalmente chi svolge il tracciato nel minor tempo possibile». 

«La mia squadra - conclude -  è il 360MTB di Trieste che da anni promuove sul nostro territorio discipline gravity e non attraverso manifestazioni e corsi di MTB. Ringrazio tutte le persone che mi sostengono e che credono in me in particolare il mio personal Manuel e  B'twin che sempre mi accompagna con il suo materiale in tutte le mie avventure!»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mountain bike, la triestina Denise Tremul nuova campionessa italiana di Downhill

TriestePrima è in caricamento