Idea Nazionale di calcio al Rocco, gli azzurri potrebbero tornare nel 2021

L'annuncio è stato dato dall'assessore allo Sport Giorgio Rossi oggi 11 settembre. L'idea di riportare gli azzurri al Rocco dopo l'amichevole con la Slovenia dell'agosto 2002

foto Ansa

La Nazionale italiana di calcio potrebbe disputare una partita al Rocco di Trieste nel 2021. L’annuncio, che riprende un accordo siglato tra il Comune di Trieste e la Federazione Italiana Giuoco Calcio nel 2019, è giunto oggi 11 settembre dall’assessore allo Sport Giorgio Rossi ed ha incassato l’impegno del presidente della federazione regionale Ermes Canciani affinché gli azzurri tornino a calcare il manto dello stadio di Valmaura.

Le parole di Rossi

“La realizzazione del manto erboso dello stadio Grezar era stata pensata anche per quel motivo – ha spiegato Rossi raggiunto telefonicamente da TriestePrima – visto che era stata la stessa Figc a contribuire alla spesa di ristrutturazione con un finanziamento di 500 mila euro. Il rifacimento era finalizzato proprio per dare la possibilità alla Nazionale di allenarsi il giorno precedente alla partita in un campo d'erba e non sintetico”.

Un'attesa lunga 18 anni

Nel novembre dello scorso anno, dopo il successo dei campionati europei di calcio under 21 disputati anche a Trieste, Rossi aveva inviato una richiesta ufficiale al presidente federale Gabriele Gravina. “Avevano appena scelto lo stadio di Palermo – ricorda l’assessore allo Sport – e poi è arrivato il CoViD e non se n’è fatto più niente. Ora però, con lo sguardo al 2021 penso proprio che si possa pensare di riportare una Nazionale di calcio a Trieste, forse anche quella femminile”. Gli azzurri mancano dal capoluogo regionale del Friuli Venezia Giulia dal 21 agosto 2002. In tale occasione la formazione allenata da Giovanni Trapattoni perse contro la Slovenia per 0 a 1. La telecronaca era stata condotta dall'intramontabile giornalista della Rai Bruno Pizzul. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg in zona gialla fino a venerdì poi la stretta: possibili nuovi parametri, rischio rosso

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

  • "Stop asporto dalle 18 nei bar e regioni ‘chiuse’ in zona gialla", Speranza presenta il nuovo Dpcm

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

Torna su
TriestePrima è in caricamento