Sport

Nuoto: il triestino Dino Schorn sfiora il record italiano dei 200 stile libero

Dino Schorn

Domenica 18 marzo si è svolta presso la piscina di Lodi la settimana edizione del trofeo di nuoto master "Città di Pavia".
Dino Schorn, il triestino M50 che gareggia per il Delfino Napoli - ProAction, ha sfiorato di 31 centesimi di secondo il record italiano dei 200 stile libero nuotando al mattino in 2'00"24 (sesto tempo assoluto e oro di categoria), crono che gli è valso il tabellare di 998,84 punti. Il fresco primato nazionale era stato stabilito lo scorso fine gennaio dallo scaligero Fabio Calmasini, detentore quindi dei record italiani di 200 e 400 e mondiali degli 800 e 1500 sl.

Il tempo di Dino ha fatto segnare la seconda miglior prestazione tecnica della manifestazione dietro solamente a quella realizzata dall'M55 Carlo Arturo Travaini (1009,64 punti), il più forte master italiano del momento, che negli ultimi due mesi aveva fatto suoi 5 record del mondo, 6 europei e 4 italiani tra rana, misti e stile libero.
Nel pomeriggio Dino è poi sceso in acqua nei 100 sl chiudendoli con il terzo tempo assoluto di 55"61 (980,58 punti e secondo oro di giornata).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto: il triestino Dino Schorn sfiora il record italiano dei 200 stile libero

TriestePrima è in caricamento