Sport Muggia

Pallacanestro femminile, Serie B: quinto successo consecutivo per l'Interclub

Quinto sigillo consecutivo per l'Interclub che tra le mura amiche del PalAquilinia batte Treviso confermando di fatto la vetta della classifica

Interclub – Bi-Holiday Treviso 63-42 (22-14;33-25;54-38)

Interclub: Bresciani 2, Dimitrijevic 4, Trimboli 12, Cumbat 3, Robba, Ianezic 13, Gregori 7, Silli, Policastro 3, Mervich 1, Mezgec 2, Miccoli 16. All.: Giuliani

Quinto sigillo consecutivo per l'Interclub che tra le mura amiche del PalAquilinia batte Treviso confermando di fatto la vetta della classifica.

Partenza a razzo delle rivierasche a piazzare un parziale di 10-0 grazie ai canestri di Miccoli e Ianezic, le ospiti accusano il colpo trovando delle difficoltà nelle conclusioni tanto che trovano i primi 2 punti al 4', Muggia controlla senza patemi il periodo chiudendolo avanti di 8 lunghezze (22-14).

Il secondo quarto non parte sotto buoni auspici per le padrone di casa; qualche pallone perso di troppo accompagnato dalla poca fluidità di gioco espressa nella zona di metà campo rimette in gioco Treviso che al 16'si porta sul -1 (26-25) con un 2+1 della Marchi, la reazione rivierasca dopo un time out chiamato da coach Giuliani per spezzare il ritmo partita è pressoché immediata: prima Miccoli e poi Ianezic con una tripla quasi allo scadere portano l'Interclub all'intervallo lungo sul +8 (33-25).

Al rientro dagli spogliatoi la sostanza non cambia, l'inerzia della partita è costantemente in mano di Muggia che con il passare dei minuti aumenta il divario sulle avversarie in una gara pressoché a senso unico e avara di emozioni sino alla sirena finale (63-42).

Coach Giuliani analizza così la partita: «nonostante un buon avvio definirei la prestazione di oggi senza infamia e senza lode anche se vincere e portare a casa 2 punti fa sempre bene in una gara che a mio avviso è stata la peggiore da noi disputata in questo avvio di campionato. Mi aspettavo alcuni miglioramenti nel gioco soprattutto a metà campo e devo dire che oggi non si sono visti, inoltre servirà recuperare a breve qualche ragazza che attualmente sta giocando al di sotto delle proprie potenzialità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro femminile, Serie B: quinto successo consecutivo per l'Interclub

TriestePrima è in caricamento