menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallacanestro, serie D: Interclub ko, al Palaquilinia passa il B4T

Di questa prestazione poco c’è da salvare se non i primi 5′ dove Muggia grazie a delle buone percentuali al tiro trova un vantaggio che si rivela effimero

Partita da dimenticare in fretta per l’Interclub Borgo di Porto San Rocco quella andata in scena ieri al PalAquilinia con i rivieraschi che hanno fornito una prova piuttosto opaca rispetto alle ultime uscite, di questa prestazione poco c’è da salvare se non i primi 5′ dove Muggia grazie a delle buone percentuali al tiro trova un vantaggio che si rivela effimero; la reazione ospite non tarda ad arrivare ed è il B4T a salire in cattedra con Sauro a fare valere i propri centimetri sotto le plance. L’inerzia a questo punto passa tutta nelle mani dei biancorossi che producono un break di 13-0 utile a doppiare nel punteggio (12-24) la formazione di casa alla fine del primo quarto.

La sostanza di fatto non cambia nel periodo successivo con il B4T a trovare facili conclusioni sia dalla media distanza che da rapidi contropiedi per il 27-42 di metà gara.

Nonostante la discontinuità dimostrata nei primi 20′ Muggia prova a riordinare le idee concretizzando di fatto un parziale di 12-1 a cavallo tra la fine del terzo e l’inizio dell’ultimo periodo dove riesce a ricucire in parte lo strappo grazie all’asse Schillani-Crevatin con quest’ultimo a siglare il canestro del -8 (52-60) al 32′ per quella che si rivelerà essere l’ultima fiammata dei rivieraschi in una gara dove a gioire, per i 2 punti conquistati, è il B4T.

Lapidario il commento di coach Birnberg alla conclusione del match: «Siamo troppo discontinui durante l’arco dei 40′, dobbiamo al più presto darci una svegliata e allo stesso tempo cambiare atteggiamento altrimenti rischiamo seriamente di retrocedere».

Interclub Borgo di Porto San Rocco Muggia – Basket 4 Trieste 56-72 (12-24;27-42;50-60)

Interclub Borgo di Porto San Rocco Muggia: Schillani 7, Rebelli 5, Tonut, Manuelli I., Trivillin 9, Manuelli S. 4, Sodomaco, Rakic 2, Lavince, Crevatin 19, Liessi, Tercelj 10. All.: Birnberg-Perin

Basket 4 Trieste: Perotti 9, Zornada 4, Zacchigna, Visintini, Fragiacomo 18, Bruni 2, Catenacci 5, Norbedo 17, Liut, Vigini 4, Sauro 13, Serschen.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento