Lunedì, 27 Settembre 2021
Sport

Pallacanestro Trieste 2004-Fileni Jesi 72-66. La Cronaca

Vince la Pallacanestro Trieste con Jesi... Ecco l'andamento dell'incontro PRIMO QUARTO Buon inizio per Trieste con Hoover ispirato, autore dei primi cinque punti per i biancorossi. Difesa molto aggressiva per i giuliani che allungano con...

Vince la Pallacanestro Trieste con Jesi... Ecco l'andamento dell'incontro

PRIMO QUARTO

Buon inizio per Trieste con Hoover ispirato, autore dei primi cinque punti per i biancorossi. Difesa molto aggressiva per i giuliani che allungano con Carra (8-0), costringendo Coen a chiedere timeout. Primi punti per Jesi da Borsato dopo tre minuti. Jesi realizza con il contagocce mentre sale in cattedra Harris che, con 9 punti consecutivi, consente ai ragazzi di Dalmasson di allungare sul +11 (17-6).

Ancora un mini-break con tripla di Hoover, due punti di Diliegro e due liberi di Harris e Trieste è a +16 (24-8). Il canestro di Borsato chiude il periodo sul 24-10, divario che poteva essere maggiore se Diliegro non avesse sbagliato un paio di conclusioni da distanza ravvicinata.

SECONDO QUARTO

I ragazzi biancorossi allentano un po' la morsa in difesa e non riescono a colpire in attacco con regolarità, consentendo ai marchigiani, con Mason Rocca prima, Borsato poi, ma soprattutto con un indiavolato Santiangeli, a rientrare in partita (30-27). Diliegro tiene a distanza gli ospiti nel finale e le due squadre vanno al riposo lungo con vantaggio interno 34-31.

TERZO QUARTO

Trieste rientra dagli spogliatoi con lo spirito del primo quarto: questa volta l'ispirazione arriva da Candussi, pronto a colpire sia in area che dall'arco; con due liberi di Coronica e la tripla di Hoover Trieste confeziona un parziale di 12-1 che ricaccia Jesi a -14 (46-32). I biancorossi mantengono nel periodo un vantaggio in doppia cifra, che diventa di 9 punti con il canestro finale di Migliori (53-44).

QUARTO QUARTO

Subito Ruzzier e poi Hoover rimettono 14 punti tra Trieste e Jesi; i marchigiani non ci stanno e procucono il massimo sforzo andando a segno con Migliori, Borsato a Maggioli: a cinque minuti dalla fine Jesi ritorna a -4 (61-57). Ruzzier allunga con una bomba, dall'altra parte Borsato realizza da sotto. Nell'azione successiva altra tripla per i biancorossi con capitan Carra ma Migliori risponde con una bomba; i biancorossi perdono una fondamentale palla per infrazione di 24 secondi e Santiangeli riporta pericolosamente Jesi a -3 a soli 45 secondi dalla fine. Il PalaTrieste si scalda ed incita i ragazzi di Dalmasson che ancora con Carra mettono una tripla vitale.

Due punti di Borsato riportano gli ospiti a -4 (70-66) e, braccano i biancorossi considerato che hanno ancora tre falli da spendere prima di arrivare al bonus; Candussi riceve palla sotto canestro ma riesce a sbagliare due volte, recuperando i rimbalzi e subendo fallo in occasione del terzo tiro. Freddo dalla lunetta il lungo triestino che chiude la gara a cinque secondi dalla fine. Esce la tripla finale di Borsato, Trieste vince 72-66.

Il tabellino finale parla di 13 punti per Hoover, 12 punti ed 11 rimbalzi per Diliegro, 12 punti per Carra. Per gli ospiti 15 punti di Borsato e Santiangeli e 14 di Maggioli.

Con questa vittoria Trieste raggiunge ed inguaia Jesi (scontri diretti a favore de biancorossi) e lascia Forlì (sconfitta a Trrento) due punti sotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Trieste 2004-Fileni Jesi 72-66. La Cronaca

TriestePrima è in caricamento