Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Pallacanestro Trieste 2004-Lighthouse Trapani 81-74. La Cronaca

Importante vittoria per la squadra di Carra e compagni che supera la formazione siciliana della Lighthouse di Trapani ed allunga su Forlì, sconfitta in casa dalla Tezenis Verona. Prestazione più che convincente per i giovani triestini Ruzzier e...

Importante vittoria per la squadra di Carra e compagni che supera la formazione siciliana della Lighthouse di Trapani ed allunga su Forlì, sconfitta in casa dalla Tezenis Verona. Prestazione più che convincente per i giovani triestini Ruzzier e Tonut, autori rispettivamente di 16 e 15 punti. Da dimenticare invece la partita di Candussi: zero punti e cinque falli commessi in 6.38 minuti.

15 punti sono stati realizzati da un buon Harris e 13 punti di Carra; per Wood 8 punti ma prestazione positiva con otto rimbalzi ed otto assist; dodici punti e 9 rimbalzi per Diliegro; hanno contribuito alla vittoria della squadra anche Coronica (2 punti e Fossati. I ragazzi di Dalmasson, dopo qualche difficoltà nei primi due quarti sono riusciti, grazie a Ruzzier in stato di grazia, a conquistare un vantaggio massimo di 11 punti all'inizio del terzo quarto, mantenendo un vantaggio di sette-otto punti di media fino alla fine dell'incontro. Gli ospiti hanno tentato nel finale di recuperare lo svantaggio ricorrendo al fallo sistematico ma dalla linea della carità i biancorossi sono stati lucidi mantenendo le distanze dai siciliani.

PRIMO QUARTO

Primo canestro per gli ospiti, con Renzi che batte la difesa individuale ordinata da Dalmasson. Difesa individuale anche per Trapani che subisce il pareggio con Carra. Bomba di Rizzitiello ed immediata risposta ancora del capitano biancorosso. Periodo equilibrato con parziale finale di 5-0 per Trieste e periodo che si chiude con i biancorossi avanti 19-16.

SECONDO QUARTO

Trapani ribalta l'inerzia della partita colpendo dall'arco e si porta avanti di quattro punti (21-25). Per Trapani i punti arrivano da Renzi e soprattutto Baldassarre ma un ispirato Ruzzier con due bombe riporta avanti i suoi e si va al riposo lungo con 4 punti di vantaggio (38-34).

TERZO QUARTO

Allunga Trieste con un'altra bomba di Ruzzier, mentre Candussi commette il quarto fallo e costringe Dalmasson a rimettere in campo Diliegro. Una tripla di Harris e Trieste allunga sul +9 che diventa +11 con due liberi trasformati da Ruzzier. I punti di Diliegro prima e 5 consecutivi di Carra mantengono Trapani a distanza; otto sono i punti di margine per Trieste alla fine del terzo quarto (57-49).

QUARTO QUARTO

Trapani produce il massimo sforzo ed arriva fino a -5 (60-65) con un canestro più libero aggiuntivo di Baldassarri. Ruzzier e Tonut tengono i siciliani a distanza. Il minuto finale scorre lentissimo e numerose sono le passeggiate verso la linea di carità da una metà campo all'altra. Trieste mantiene però la mente fredda e non dà possibilità di recupero agli ospiti, che escono sconfitti 81-74.

Meritati applausi ai ragazzi biancorossi da parte del pubblico triestino ed un altro passo compiuto sulla strada che porta alla salvezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Trieste 2004-Lighthouse Trapani 81-74. La Cronaca

TriestePrima è in caricamento