Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Pallacanestro Trieste 2004-Upea Capo d'Orlando 74-84. La Cronaca

Trieste si deve arrendere all’Upea Capo d’Orlando che ha saputo ben gestire la gara, mantenendo il pallino del gioco per gran parte dell’incontro. I ragazzi di Dalmasson non hanno trovato lo sprint per cercare di recuperare la squadra siciliana...

Trieste si deve arrendere all'Upea Capo d'Orlando che ha saputo ben gestire la gara, mantenendo il pallino del gioco per gran parte dell'incontro. I ragazzi di Dalmasson non hanno trovato lo sprint per cercare di recuperare la squadra siciliana che, grazie ad una prestazione superlativa di Mays, hanno respinto i tentativi dei biancorossi. Al termine applausi per i biancorossi da parte del pubblico triestino e contestazioni per l'arbitraggio, discutibile in un paio di occasioni. Buona prestazione per Diliegro con 23 punti e 10 rimbalzi, seguito da Harris con 20 punti. Per Wood 14 punti e 9 assist. Per i ragazzi di Pozzecco e Sussi, oltre a Mays con 24 punti, da segnalare la prova di Portannese, autore di 17 punti con 10 rimbalzi recuperati. Archiviata la partita di questa sera, la mente di Carra & Co. dev'essere rivolta alla partita di domenica prossima, con la Pallacanestro Trieste 2004 impegnata ancora al PalaTrieste contro l'Expert Napoli: un incontro decisivo in chiave salvezza, considerato che oggi sia Jesi che Forlì si sono aggiudicate i rispettivi incontri.

PRIMO QUARTO

Inizio equilibrato con bomba iniziale di Ruzzier, subito pareggiata da Mays. Primo allungo per i biancorossi grazie a Diliegro, ben imbeccato da Wood (13-7). I siciliani rientrano con prepotenza e, complici alcune dubbie decisioni arbitrali che fanno andare in bestia il caloroso pubblico triestino, producono un parziale di 13-0 e chiudono in vantaggio il primo periodo 20-13.

SECONDO PERIODO

Alla tripla di Harris risponde subito Basile ma anche Ruzzier si esalta dalla distanza. Gli ospiti allungano però con un altro parziale di 8-0, giungendo al +12 sul punteggio di 19-31. Trieste ricuce lo svantaggio con Wood, tripla di Carra e Candussi, arrivando fino al -3 (31-34). 7-0 finale per la squadra del Poz, che va al riposo lungo in vantaggio 41-31.

TERZO PERIODO

I biancorossi muovono il punteggio soprattutto con le iniziative di Diliegro ed Harris ma in difesa i ragazzi di Dalmasson non riescono a coprire Capo d'Orlando che colpisce più volte dalla distanza, tenendo lontani i padroni di casa. Massimo vantaggio esterno con la tripla di Portannese (51-66); il periodo si chiude con gli ospiti avanti 68-56.

QUARTO QUARTO

Trascinata dal pubblico triestino, la squadra cerca di recuperare sui siciliani ma Capo d'Orlando gestisce la gara dalla lunetta mentre i ragazzi di Dalmasson è imprecisa in attacco e perde qualche pallone. L'Upea mantiene 14 punti di vantaggio che vengono ridotti a 10 grazie ai purtroppo tardivi punti in contropiede di Tonut ed Harris.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Trieste 2004-Upea Capo d'Orlando 74-84. La Cronaca

TriestePrima è in caricamento