menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallacanestro Trieste Rullo Compressore! Battuta anche Pavia: la Cronaca

Quarta giornata del campionato di Divisione Nazionale A. L'Acegas a punteggio pieno ospita al Palatrieste la Paul Mitchell di Pavia, squadra in cui gioca l'ex Federico Maiocco. Partita dura, vinta dall'Acegas per 76 a 69. PRIMO QUARTO Frazione...

Quarta giornata del campionato di Divisione Nazionale A. L'Acegas a punteggio pieno ospita al Palatrieste la Paul Mitchell di Pavia, squadra in cui gioca l'ex Federico Maiocco.

Partita dura, vinta dall'Acegas per 76 a 69.

PRIMO QUARTO

Frazione equilibrata con l'Acegas che recupera in attacco diversi palloni ma non li trasforma in canestri. E' eloquente l'insufficiente 22% (2/9) della squadra triestina nei tiri da 3 punti.

Il quarto si conclude 19 a 18 per gli ospiti.

SECONDO QUARTO

La squadra triestina, sostenuta dal pubblico aggiusta un po' il tiro e con un break di 9 A 1 si porta sul 31-22. Risponde Pavia con un 11 a 2 e si riporta a -1 (33-32); la fine del quarto si conclude 40-34 grazie anche ad un fallo tecnico fischiato a Furlanetto ad un minuto dalla fine.

TERZO QUARTO

Dopo il canestro iniziale di Maggio segna Ferraro per l'Acegas che recupera la palla e segna un canestro da 3 punti più fallo subito con Zaccariello che ingenuamente reagisce e si prende un fallo tecnico. La squadra ospite, grazie ad un parziale di 10-2 (e qualche decisione non troppo chiara degli arbitri...) si porta sotto nel punteggio ma comunque la squadra triestina conclude la terza frazione in vantaggio di tre punti (58-55).

QUARTO QUARTO

La squadra di Pavia con due canestri di Bozzetto e Cazzaniga si porta in vantaggio ma è pronta la reazione dell'Acegas che chiude bene in difesa e con parziale di 9-0 (bombe di Ferraro e Zaccariello e canestro più fallo di Moruzzi) si riporta a +8. Negli ultimi minuti l'Acegas riesce a controllare la partita mantenendo quattro punti di vantaggio; la partita si conclude con la schiacciata di Maganza che fissa il risultato finale sul 76-69 con tutto il pubblico triestino in piedi ad applaudire i ragazzi di Dalmassons che si confermano al vertice della Conference Nord Est della Divisione Nazionale A.

E' stata una partita sofferta e combattuta, risolta grazie al carattere della squadra triestina che riesce sempre a reagire nei momenti di difficoltà ed a vincere nonostante una percentuale al tiro non eccelsa. Migliori marcatori per l'Acegas: Ferraro con 20 punti e Zaccariello con 17, mentre per Pavia da segnalare i 15 punti di Pederzini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento