rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Pallanuoto, serie A2 maschile: alla Bruno Bianchi Trieste ospita l'Arenzano

Ultima fatica del 2014 per la Pallanuoto Trieste. Match di inizio alle 19.30

L'ultima fatica del 2014 per la Pallanuoto Trieste ha un nome che non evoca certo dolci ricordi. Sabato 20 dicembre alla Bruno Bianchi, nella 6° giornata di andata del campionato di serie A2 maschile, gli alabardati affronteranno l’Rn Arenzano, con inizio fissato - a differenza del solito - alle ore 19.30. Furono proprio i liguri, nel lontano 2008, a dare un bel dispiacere a tutti i tifosi giuliani, battendo per due volte la Pallanuoto Trieste (sempre ai supplementari) nei play-off del campionato di serie B.

Acqua passata, anche perché la concentrazione della squadra di Stefano Piccardo è tutta rivolta all’attualità, ovvero ad una sfida che nasconde più di qualche insidia per la capolista. In settimana infatti l'ex allenatore di Imperia e Como ha dovuto fare i conti con qualche problema: Vicente Henriques Berlanga non ha smaltito una fastidiosa contrattura e si è allenato molto poco, mentre Giacomo Stulle e Michele Mezzarobba sono ancora alle prese con i classici malanni di stagione. La formazione per la sfida di sabato, quindi, è presto fatta, anche se sull'utilizzo del difensore nativo di San Paolo del Brasile si deciderà soltanto pochi minuti prima del match.

«Rischiamo di ritrovarci con le rotazioni un po' limitate nella partita con l'Arenzano - spiega Stefano Piccardo - vedremo sabato come gestire l'impiego di Vicente. In ogni caso sappiamo come affrontare la squadra ligure, dovremo tenere alto il ritmo del gioco e dare continuità al nostro processo di crescita». L'Arenzano, neopromosso dalla serie B, può contare su alcuni elementi di spessore per la categoria, vedi Sargiano, Corio, Mantero, i due Siri e Manzone, attaccante pericoloso che ha già segnato 9 gol in stagione. Sabato scorso l’Arenzano ha imposto lo stop (13-13) ad una squadra molto attrezzata come il Torino 81. "Sono un bel gruppo - continua Piccardo - la classifica squadra ligure di buon livello e capace di metterti in difficoltà. Dovremo tenere alta la concentrazione". I precedenti, tolto appunto il play-off della serie B, sono ampiamente favorevoli alla Pallanuoto Trieste, che contro la compagine genovese in serie A2 ha sempre vinto.

Infine, la designazione arbitrale: la sfida della Bruno Bianchi sarà diretta da Massimiliano Ruscica di Milano e Mauro Luciani di Tolentino.

Le partite di sabato 20 dicembre (6° giornata di andata): Rn Imperia - Brescia Waterpolo, Lavagna 90 - Albaro Nervi, Plebiscito Padova - Rn Sori, Torino 81 - Rn Camogli, Pallanuoto Trieste - Rn Arenzano, Chiavari - Sc Quinto

La classifica: Pallanuoto Trieste 12, Sc Quinto 12, Rn Sori 12, Rn Camogli 9, Torino 81 8, Lavagna 90 7, Chiavari 6, Plebiscito Padova 4, Rn Arenzano 4, Albaro Nervi 4, Rn Imperia 3, Brescia Waterpolo 0

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, serie A2 maschile: alla Bruno Bianchi Trieste ospita l'Arenzano

TriestePrima è in caricamento