Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Pallanuoto Serie a2: prima Sconfitta per Trieste

Arriva la prima sconfitta stagionale per la Pallanuoto Trieste. Nella 3° giornata del campionato di serie A2 maschile la squadra alabardata è stata battuta nella difficile trasferta di Bologna per 11-8. I ragazzi di Ugo Marinelli hanno disputato...

Arriva la prima sconfitta stagionale per la Pallanuoto Trieste. Nella 3° giornata del campionato di serie A2 maschile la squadra alabardata è stata battuta nella difficile trasferta di Bologna per 11-8.

I ragazzi di Ugo Marinelli hanno disputato comunque una buona partita, in particolare nella prima parte di gara, denotando però più di qualche incertezza difensiva. E ha pesato, inevitabilmente, l'assenza di Simone Pappacena, elemento fondamentale per gli schemi d'attacco della Pallanuoto Trieste, fuori per infortunio e destinato ad uno stop molto lungo.

Parte bene la compagine giuliana nel 1° periodo, passa dopo 1' grazie ad un gol di Giacomini (NELLA FOTO) in superiorità numerica e vola sull'1-3 a 3'27'' dalla fine del tempo grazie ad una precisa stoccata mancina di Giorgi con l'uomo in più. La reazione del President Bologna si concretizza con 3 azioni in superiorità numerica (conquistate nonostante l'assenza di un vero e proprio centroboa in casa felsinea) che consentono ai vari Alessandro Baldinelli, Guido Ferreccio e Zanetic di ribaltare il punteggio sul 4-3.

La Pallanuoto Trieste continua a trovare buone soluzioni in attacco, in apertura di 2° periodo impatta con Gabriel Namar e a 5'24'' dalla fine del tempo Petronio porta avanti gli alabardati grazie ad un rigore trasformato con freddezza. L'attacco giuliano però si impalla bruscamente, la difesa comunque regge e si va al cambio di campo sul 5-5. Nel 3° periodo la squadra di Marinelli smarrisce la via del gol e il President coglie l'occasione per allungare grazie ad un devastante parziale di 3-0, chiuso da un gol di Collarini a 1'36'' dalla fine del tempo (8-5).

Dopo 15' lunghissimi minuti senza reti, in apertura di 4° periodo la Pallanuoto Trieste riapre i giochi grazie a Giacomini che insacca il pallone dell'8-6 dopo un funambolico schema in superiorità numerica. Trieste sembra sul punto di avvicinarsi ma l'ennesimo fallo grave (che scatena le proteste dalla panchina giuliana) permette al Bologna di gestire l'azione che frutta nuovamente il +3 (9-6 a 5' dalla fine). Henriques Berlanga riporta immediatamente sotto gli alabardati, passano appena 30'' e un'altra azione dei padroni di casa con l'uomo in più frutta il 10-7 a 4'02'' dalla sirena.

Gara chiusa, Trieste accusa la stanchezza causa anche la panchina corta e cambiano poco sul bilancio della sfida le reti di Dello Margio in controfuga e Jacopo Giacomini con l'uomo in più. "La sconfitta brucia ma non dobbiamo assolutamente mollare - afferma il d.s. Andrea Brazzatti - purtroppo la lunga assenza di Pappacena ci penalizza, ma sono convinto che il nostro gruppo troverà le risorse necessarie per reagire a questa sfortunata situazione. Possiamo dire la nostra in un campionato che si preannuncia difficile e molto equilibrato".

PRESIDENT BOLOGNA - PALLANUOTO TRIESTE 11-8 (4-3; 1-2; 3-0; 3-3)
PRESIDENT BOLOGNA: Argentino, Gadignani 1, Barboni, A. Baldinelli 2, Zanetic 2, Dello Margio 2, G. Ferreccio 2, Collarini 1, Rotondo 1, Poggioli, F. Baldinelli, Belfiori, Ardizzoni. All. Salonia
PALLANUOTO TRIESTE: Jurisic, Covi, Petronio 1, F. Ferreccio, A. Giorgi 1, Lagonigro, Degrassi, Zanotto, G. Namar 1, Henriques Berlanga 1, Schiaffino 1, Planinsek, Giacomini 3. All. Marinelli
Arbitri: Baglietto e Sponza
NOTE: uscito per 3 falli Schiaffino (T) nel 4° periodo; superiorità numeriche Bologna 7/14, Trieste 5/13 + 1 rigore; spettatori 200 circa

Gli altri risultati: Torino 81 - Rn Imperia 10-6, Sc Quinto - Bergamo 10-9, Rn Sori - Pallanuoto Brescia 8-8, Plebiscito Padova - Chiavari 13-11, Como - Sport Management Verona 11-8
La classifica: Torino 81 7, Pallanuoto Brescia 7, President Bologna 6, Pallanuoto Trieste 6, Como 6, Sc Quinto 6, Plebiscito Padova 3, Bergamo 3, Rn Imperia 3, Sport Management Verona 3, Rn Sori 1, Chiavari 1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto Serie a2: prima Sconfitta per Trieste

TriestePrima è in caricamento