menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto Serie c, grande Esordio della Tergeste, Battuto il Verona 10 a 8

La Tergeste Pallanuoto parte bene. Nella 2° giornata del campionato di serie C (i triestini hanno rinviato la sfida con Rn Parma del 1° turno) la compagine di Janez Vodopivec ha steso per 10-8 il Css Verona, una delle compagini più attrezzate del...

La Tergeste Pallanuoto parte bene. Nella 2° giornata del campionato di serie C (i triestini hanno rinviato la sfida con Rn Parma del 1° turno) la compagine di Janez Vodopivec ha steso per 10-8 il Css Verona, una delle compagini più attrezzate del torneo.

La Tergeste, imbottita di giovani talenti della waterpolo locale, ha disputato un'ottima prestazione, meritando gli applausi del pubblico della Bruno Bianchi. Gli esperti scaligeri, rinforzati dall'innesto dell'ex Plebiscito Padova Antonio Trevisan, partono meglio e nel 1° periodo i padroni di casa restano agganciati al match grazie ad una rete di Vitiello (1-2 dopo 7').

Nel 2° periodo la Tergeste cambia marcia e ribalta la situazione grazie alle reti del mancino Verh, di capitan Colino (nella foto) e di Madonia, rapidissimo a concretizzare una veloce controfuga. Si va al cambio di campo con i triestini avanti sul 4-3.

La partita si mantiene estremamente equilibrata anche nel 3° periodo, la Tergeste conquista un prezioso vantaggio grazie ai gol di Verh e Bonetta (7-5 a 1'21'' dalla fine del tempo), Trevisan tiene il Verona in scia, poi arriva la rete del giovane centroboa Stefano Giorgi, che di forza insacca la rete dell'8-6.

Nel 4° periodo emerge la maggiore freschezza atletica della Tergeste, grazie anche alle continue rotazioni del tecnico Vodopivec, che schiera a lungo gli Under 17 Fonda, D'Addabbo e Spadoni. Lo scatenato Verh insacca la rete del 9-6, i padroni di casa controllano la situazione senza problemi, fino al gol del 9-7 veronese a 2'32'' dalla sirena finale.

Ma ci pensa uno dei più giovani in vasca, Michele Fonda, a chiudere i conti con il gol del 10-7 dopo un perfetto "alzo e tiro" dai 5 metri. Il Verona accorcia (10-8) a 47'' dalla fine, troppo tardi per impensierire una sempre più sorprendente Tergeste Pallanuoto.

TERGESTE PALLANUOTO - CSS VERONA 10-8

(1-2; 3-1; 4-3; 2-2)

TERGESTE: Vannella, Vitiello 1, Fonda 1, T. Pajero, S. Giorgi 1, Bonetta 1, Verh 4, D'Addabbo, Catalan, Colino 1, Madonia 1, Blasutto, Spadoni. All. Vodopivec

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento