rotate-mobile
Sport

Riscatto Pallanuoto Trieste, battuto il Posillipo in Coppa Italia

La formazione allenata da Daniele Bettini passa 11-9

Nella semifinale per il quinto posto della final-eight di Coppa Italia in corso di svolgimento alla “Marco Paganizzi” di Genova, la Pallanuoto Trieste ha battuto il Posillipo per 11-9. “Bene soprattutto all’inizio - analizza l’allenatore Daniele Bettini - qualche nostro errore ha permesso loro di rientrare. A differenza di ieri negli ultimi minuti siamo stati più lucidi e l’abbiamo portata a casa”. C’è subito Ghiara tra i pali, Trieste sembra forzare il giusto in avvio trascinata da uno scatenato Bini. Il mancino segna tre gol di fila per il 3-1 dopo il momentaneo pari di Milicic, a 7’’ dalla fine del tempo Buljubasic si libera da boa per il 4-1. Nel secondo periodo gli alabardati scappano fino al 6-1 grazie alle reti di Valentino e Inaba, poi incassano la reazione dei partenopei precisi con l’uomo in più: Stevenson, Briganti e Somma combinano il 6-4 di metà partita. Nel terzo periodo regna l’equilibrio. Somma con l’uomo in più riporta i suoi sul -1 (6-5), Buljubasic risponde in controfuga (7-5), Mattiello riavvicina il Posillipo sempre in superiorità (7-6), un diagonale di Mezzarobba permette a Trieste di entrare negli ultimi 8’ sul +2 (8-6). Nel quarto tempo il Posillipo trova le forze per effettuare il sorpasso, sospinto dalle reti di Julien Lanfranco e Picca in superiorità e la controfuga di Somma (8-9 a 5’50’’ dalla fine).

Trieste non si scompone e reagisce. Mezzarobba impatta con l’uomo in più, Vrlic firma il 10-9 dal palo in superiorità e Inaba chiude i conti con il rigore dell’11-9 a 1’19’’ dalla sirena. Domenica 26 febbraio alle 12.00 la finale per il quinto posto con la vincente di Quinto Genova-Telimar Palermo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riscatto Pallanuoto Trieste, battuto il Posillipo in Coppa Italia

TriestePrima è in caricamento