Sport

Pallanuoto, U15F: finali scudetto, Trieste batte la Venere Azzurra

Sotto per 1-3 ad inizio secondo periodo, la Pallanuoto Trieste ribalta la situazione con un parziale di 6-0

Inizia con una vittoria l’avventura della Pallanuoto Trieste alle finali scudetto Under 15 femminile di Ostia. Nella gara di esordio del girone 2 le orchette alabardate hanno battuto la Venere Azzurra di La Spezia per 7-3. Gara equilibrata per tutta la prima parte. Klatowski sblocca la situazione dopo quasi 5’ di gioco (1-0), poi però le liguri ribaltano la situazione sull’1-3 di inizio seconda frazione. La reazione della Pallanuoto Trieste però è veemente. Capitan Klatowski e Bozzetta firmano le reti del 3-3 al cambio di campo, poi la solita Klatowski e Pasquon spingono le orchette sul 5-3, che nell’ultima frazione diventa +4 grazie alle realizzazioni di Mancini e Marussi. Domenica 5 agosto alle 11.00 seconda gara del girone per le orchette, che sfideranno la Sis Roma.

PALLANUOTO TRIESTE – VENERE AZZURRA 7-3 (1-2; 2-1; 2-0; 2-0) PALLANUOTO TRIESTE: Gregorutti, Zoch, Mancini 1, Sblattero, F. Lonza, Benati, Klatowski 3, Marussi 1, Pasquon 1, Spadoni, Liprandi, S. Renier, R. Apollonio, Bozzetta 1, A. Apollonio. All. Piccoli e I. Colautti VENERE AZZURRA: Caso, Costa 1, G. Buttà, Piscino 1, Giacchè, Vanelo, Gnietti, Aliotta, Iomine, Ceplini 1, A. Buttà, Gavezzotti, Puppura, Arlotta. All. Foti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, U15F: finali scudetto, Trieste batte la Venere Azzurra

TriestePrima è in caricamento