Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Pallanuoto, under 15 femminile: Trieste a Roma per le semifinali nazionali

La Pallanuoto Trieste se la vedrà con Rapallo, Aquarius Trapani e Sis Roma. Le prime si qualificano alle finali scudetto di categoria

Giusto il tempo di rifiatare, e di fare il tifo per i ragazzi dell’Under 17 A, e le “orchette” della Pallanuoto Trieste tornano in acqua. Festeggiato lo splendido trionfo al Trofeo delle Regioni infatti, c’è da pensare al girone disemifinale nazionale Under 15 femminile. Si gioca sabato 16 e domenica 17luglio al Foro Italico di Roma, saranno due i posti in palio per le finali scudetto, e le atlete di Ilaria Colautti se la dovranno vedere con un lotto agguerrito di avversarie. Ovvero il sempre temibile Rapallo, le forti siciliane dell’Aquarius Trapani, e le padroni di casa del Sis Roma, già fatali alle “orchette” nella categoria Under 17 femminile. Prima partita in programma sabato alle 17.00, ultima domenica alle 15.15, il calendario delle sfide sarà deciso dal sorteggio. 

“E’ un girone molto insidioso – spiega Ilaria Colautti – bisognerà giocare con grande concentrazione. Siamo reduci da tante ottime prestazioni, per conquistare la qualificazione alle finali scudetto dovremo dare continuità al nostro gioco, e provare magari a fare un po’ meglio. Non ci dovranno essere cali di concentrazione, perché in questi torneo lo spazio per recuperare è poco. La fiducia comunque non manca e siamo convinte di poter fare bene”. 

Le convocate per il girone di semifinale nazionale: Gaia Gregorutti, Noemi Renier, Sirya Mancini, Paola Mozina, Matilda Tommasi, Lucrezia Cergol (capitano), Giorgi Klatowski, Grace Marussi, Gaia Pasquon, Giada Spadoni, Aleksandra Jankovic, Amanda Russignan, Sara Rosa, Francesca Lonza, Alessia Apollonio, Veronica Gant.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, under 15 femminile: Trieste a Roma per le semifinali nazionali

TriestePrima è in caricamento