Sport

Dalla prima in Croazia, buone le affermazioni dei triestini

Parlotti domina la cronometro di Torre

La stagione scorsa del campionato Riviera Istriana si era conclusa con la netta vittoria assoluta di Gilberto Parlotti e del suo Proto VST, e nulla sembra essere cambiato in questo 2017. Anche nel primo appuntamento sul kartodromo di Torre ( Tar ), è stato il pilota dell'Adrenalinika a condurre le danze, dominando incontrastato la classifica assoluta e distanziando di quasi 5" il compagno di squadra Paolo Minca su Proto Honda e di ben 18 il croato Morales.

Raccolti in 5 secondi e, rispettivamente quarto, quinto e sesto assoluti, gli altri triestini Paolo Degrassi, Davorin Gropajc ed Andrea Sferch. Le posizioni conquistate hanno anche garantito ai tre del Club Alfa Romeo di occupare il podio di classe.

Buona anche la prestazione di Ivan de Leo che, staccando di quasi 15 secondi il diretto avversario di classe 1, si è anche assicurato la decima piazza assoluta.

Gli ottimi segnali provenienti anche da Tota, Donato, Dibiagio, Bergamasco, Zelik, Gregori, Giurgevich e Kodelja fanno ben intendere che la lunga stagione delle gare in Croazia riserverà certamente delle ulteriori soddisfazioni per i colori alabardati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla prima in Croazia, buone le affermazioni dei triestini

TriestePrima è in caricamento