menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto tratta da Milano Today (ANSA)

foto tratta da Milano Today (ANSA)

Il Milan nella famiglia di Parole O_Stili, domani la firma del manifesto

A darne notizia è il sodalizio presieduto dalla triestina Rosy Russo. La firma domani 13 aprile alle 17 in diretta Facebook

Il Milan sarà la prima squadra di calcio di serie A a firmare ufficialmente il Manifesto della comunicazione non ostile per lo sport. L'appuntamento è in programma domani 13 aprile alle ore 17 e sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di Parole O_Stili. A presenziare durante la sottoscrizione, oltre alla presidente di POS Rosy Russo, ci saranno anche l'amministratore delegato dei rossoneri Ivan Gazidis e il Chief Communication Officer Pier Donato Vercellone. 

E' inoltre prevista la partecipazione anche del difensore Davide Calabria, di Deborah Salvatori Rinaldi, attaccante della formazione femminile, l'indimenticato Franco Baresi (nelle vesti di vice presidente onorario del Milan), oltre al vicedirettore del Corriere della Sera Venanzio Postiglione e Daniella Matar, corrispondente sportiva dall’Italia per Associated Press. 

L'importante evento durerà circa 50 minuti e porterà in scena il dibattito sul tema dei linguaggi ostili nel mondo del calcio, dentro e fuori dal campo. "Una sottoscrizione ufficiale - fanno sapere da POS - che nei prossimi mesi si concretizzerà con un percorso di formazione a cui parteciperanno le rappresentanze di AC Milan". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Via libera alle visite agli ospiti delle Rsa: ecco le regole

  • Cronaca

    Covid: in Fvg 90 nuovi casi, nessun decesso a Trieste

  • Cronaca

    Incendio in via Belpoggio: evacuato lo stabile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento