rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport Muggia

Parte l'Avventura della Nuova Triestina; Le Parole di Mister Sambaldi

I primi acquisti sono stati Del Mestre, Cipracca, Venturini e Kallin. E le trattative si sono infittite sempre più anche perchè inizierà lunedì 13 agosto alle 19, sul campo della Polisportiva Opicina, la nuova avventura dell'Unione Triestina 2012...

I primi acquisti sono stati Del Mestre, Cipracca, Venturini e Kallin. E le trattative si sono infittite sempre più anche perchè inizierà lunedì 13 agosto alle 19, sul campo della Polisportiva Opicina, la nuova avventura dell'Unione Triestina 2012, che lavorerà poi anche martedì, giovedì e venerdì (sosta per ferragosto).

"Siamo in ritardo rispetto alle altre squadre, che tra l'altro hanno un'ossatura-base da tempo. Perciò dovremo lavorare sodo per creare la giusta amalgama - afferma il neo mister rossoalabardato Fabio Sambaldi (in foto) - Stiamo cercando di creare un gruppo di giocatori triestini o ex Triestina in modo da riavvicinare i tifosi, ma ovviamente conteranno anche i risultati.

Mi dispiace, che alcune società siano irritate per il fatto che abbiamo contattato giocatori svincolati. Stiamo però agendo in rispetto delle regole ed anzi i giocatori del Muggia sono stati loro a proporsi. Durante le partite tutti saranno agguerriti e ci metteranno il massimo impegno contro di noi, tanto più al Rocco.

Noi daremo il massimo per fare bene. Spero di non trovare troppa ostilità in giro per i campi. Temo soprattutto la trasferta di San Daniele del Friuli, la cui squadra fa capo all'ex presidente Fantinel. Spero che prevalga la civiltà e che i nostri tifosi non si facciano prendere dall'astio nei confronti di Fantinel".

E il mercato? "Sono ottimista perchè ci sono ancora diversi giocatori liberi a causa della crisi - rileva Sambaldi - Inizieremo con quindici elementi, alcuni dei quali saranno in prova. Infatti dovremo valutare i 1994-1995-1996, che sono reduci dalle giovanili della Triestina.

Il discorso dei fuoriquota è molto importante. Vorremmo creare una rosa di 25-26 giocatori e in questo momento le priorità sono un centrale difensivo e due centrocampisti. Sono contento, che siamo riusciti a prendere Luca Monti. Si tratta di una punta brava, che arriva dall'ambizioso Real Vicenza.

Abbiamo alcune trattative in piedi e a tal proposito devo segnalare, che al momento non abbiamo chiuso con Piscopo dell'Ism Gradisca. Siamo proprio un cantiere aperto".

Attualmente nel mirino ci sono anche alcuni elementi della piazza veneta, in primis Enrico De Ros dello stesso Real Vicenza, il prezioso Fabio Tentil e Davide Visentin (trascorsi in C2). Il direttore sportivo sarà Euro Petagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte l'Avventura della Nuova Triestina; Le Parole di Mister Sambaldi

TriestePrima è in caricamento