Sport

Pasquale Luiso è il nuovo Mister della Triestina

10.07.14 | 15.00 Il "Toro di Sora" approda all'Unione. Da Mister finora ha collezionato una salvezza, una promozione ed una retrocessione

Il "Toro di Sora" Pasquale Luiso è il nuovo Mister della Triestina.

Quarantacinquenne, Lusio ha vestito tra le altre le divise di Sampdoria, Piacenza, Ancona Salernitana, Catanzaro e Vicenza. Da calciatore è balzato agli onori della cronaca sopratutto per il gol vittoria in rovesciata sul Milan per 3-2, che provocò l'esonero di Oscar Tabarez e il ritorno di Arrigo Sacchi sulla panchina rossonera nel campionato 1996/97

Mehmeti e Mbock avevano fatto trapelare l'arrivo sulla panchina di un nome conosciuto, seppur Luiso sia alle "prime armi" come Mister. Luiso infatti esordisce come allenatore. Il 20 gennaio 2010 proprio del "suo" Sora, in Eccellenza, con cui conquista la salvezza e nella stagione sucessiva la promozione in Serie D, rassegnando poi le dimissioni nel dicembre 2011 in contrasto con la politica di mercato della società.

Nel dicembre 2013 viene chiamato a subentrare alla guida del Sulmona, in Serie D, non riuscendone ad evitare la retrocessione in Eccellenza.

Da ieri guida la nuova Alabarda... In Bocca al Lupo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquale Luiso è il nuovo Mister della Triestina

TriestePrima è in caricamento