Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

La Triestina supera il Calvi Noale per 1-0 con rigore di Serafini al 79' (FOTO)

La cronaca, le foto e i minuti salienti della partita Triestina Calvi Noale che ha visto trionfare l'Unione per 1 a 0

Foto di Max Rossetti

La Triestina supera il Calvi Noale 1-0 grazie a un rigore di Serafini al 79'. 

TRIESTINA        1               CALVI NOALE    0

Marcatore: nel secondo tempo Serafini al 35’

La Triestina fatica, com’era da prevedere, di fronte a un coriaceo Calvi Noale che ha pensato prima di tutto a non prenderle e che ci stava riuscendo benissimo fino a dieci minuti dal termine quando, su un cross di Turea, França è stato spintonato al momento della decisiva deviazione di testa a rete. Rigore e trasformazione da parte di Matteo Serafini.

La cronaca (dell'ufficio Stampa U.S. Triestina Calcio 1918):

Primo pericolo all’8 con Dos Santos che rincorre Toso fino al retropassaggio finale al proprio portiere che è costretto a spazzare in malo modo.

Ma è al 10’ la prima, vera, occasione da gol per l’alabarda. Mischia in area noalese da calcio d’angolo, pallone che supera la barriera ospite e Dos Santos che calcia a botta sicura, ma Fortin devia sulla traversa, poi il pallone esce.

Partita che nei successivi venti minuti non ha niente da dire, con la Triestina ad aspettare l’avversario e nella propria metà campo in modo da fare in modo che i ragazzi di Soncin si scoprano.

Al 31’ occasione da calcio d’angolo con Bradaschia che si libera però maldestramente di un avversario e così la sua conclusione a fil di palo viene annullata dal fischio dell’arbitro Bonassoli.

La Triestina cresce e ancora su calcio d’angolo di Cecchi due minuti dopo Dos Santos di testa la mette in mezzo per l’inserimento di Aquaro in area piccola che viene però anticipato di un soffio da Fortin al momento della deviazione sottoporta.

Al 38’ bella azione corale conclusa da França il cui sinistro a fil di palo viene deviato provvidenzialmente dal portiere ospite in angolo, sulla cui conseguente battuta sul primo palo Leonarduzzi tenta il tocco di fino ma la palla finisce fuori.

Secondo tempo: subito un’ottima occasione per la squadra di casa grazie a un’azione corale conclusa dalla sinistra da Bradaschia il cui tiro velenoso è ribattuto dall’esperto Fortin (classe 1974 ed ex di Treviso, Siena e Vicenza). Calvi che, come da copione, si rintana nella propria metà campo e accenna saltuariamente a qualche ripartenza, come al 6’ quando un cross di Taddia viene respinto prontamente da Voltolini.

Al 9’ un bel cross teso di Pizzul dalla sinistra viene alzato in angolo da Pilotto sulla linea di porta anticipando così França che gli era alle calcagna.

Al 13’ bella combinazione Dos Santos-França con quest’ultimo che non chiude il triangolo una volta in area e sciupa in tal modo un’occasionissima.

And reucci prova a mischiare le carte facendo entrare Serafini al posto di Dos Santos e Turea per Carraro e al 21’ un’invitante cross del neo entrato Turea viene bucato di un soffio sia dall’ex Venezia che da França.

Sembra una porta maledetta quella di Fortin che vede inviolata la propria porta grazie ai continui errori dei nostri attaccanti e alla contemporanea prontezza dei suoi difensori che riescono a rifugiarsi in angolo in molte delle azioni d’attacco rossoalabardate.

Al 34’ l’azione che dà la svolta al match: cross dalla destra di Turea, França viene spinto in area al momento della deviazione di testa e secondo l’arbitro non ci sono dubbi: rigore e ammonizione per Griggio. Sul dischetto va Matteo Serafini che non sbaglia. Triestina in vantaggio e Calvi costretto ad aprirsi.

Triestina che da qui al termine dell’incontro gestisce agevolmente l’incontro andando anche vicina in un paio di occasioni al raddoppio, ma per l’occasione può bastare così. Le formazioni.

TRIESTINA: Voltolini, Bajic, Pizzul, Cecchi (38’ s.t. Di Dionisio), Aquaro, Leonarduzzi, Carraro (16’ s.t. Turea), Corteggiano, França, Dos Santos (16’ s.t. Serafini), Bradaschia. All. Andreucci.

CALVI NOALE: Fortin, Pilotto, Taddia, Griggio, Toso (40’ s.t. Coraini), Fiorica (9’ s.t. De Pieri), Gusella (15’ s.t. Bandiera), Caraceni, Fantinato, Chin, Ndoj. All. Soncin.

Ammoniti: Chin, Pilotto, Carraro, Griggio

Ecco i minuti salienti del Primo e Secondo tempo: 

Primo tempo: 

4': il primo acuto è del Calvi Noale con Fiorica che ci prova da fuori, Voltolini respinge.

11': occasionissima per la Triestina! Dos Santos calcia a botta sicura ma Fortin e la traversa gli dicono di no.

16': punizione di França da posizione decentrata, palla alta.

30': prima ammonizione della gara per Chin.

36': cartellino giallo per Pilotto.

38': ci prova França dal limite, Fortin mette in corner.

40': palla dentro di Corteggiano, Dos Santos è in leggero ritardo.

Finisce il primo tempo: Triestina - Calvi Noale 0-0.

Secondo tempo:

46': subito Unione pericolosa in avvio di ripresa ma Fortin è ancora pronto su Bradaschia.

53': cross di Pizzul, Griggio salva su França. Primo cambio nel Calvi Noale: Fiorica lascia il posto a De Pieri.

58': ammonito Carraro. Secondo cambio per il Calvi: entra Bandiera per l'ex Gusella.

60'. doppio cambio per la Triestina. Entrano Serafini e Turea per Dos Santos e Carraro.

69': Bradaschia ci prova in rovesciata ma la palla è fuori.

72': ammonito Bradaschia per fallo di mano.

79': trattenuta di Toso su Serafini, calcio di rigore per la Triestina! Ed è RETE!

82': ultimo cambio per la Triestina con Di Dionisio al posto di Cecchi.

84': ultimo cambio anche per il Calvi Noale. Coraini al posto di Toso.

4' di recupero, siamo 1-0 per l'Unione

La Triestina supera il Calvi Noale 1-0 grazie a un rigore di Serafini al 79'.

Le foto del Primo e Secondo tempo, di Max Rossetti:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Triestina supera il Calvi Noale per 1-0 con rigore di Serafini al 79' (FOTO)

TriestePrima è in caricamento