rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

"la Scienza Buona da Mangiare" il Documentario Realizzato dall'Area Science Park

51904309 La sicurezza alimentare e la nutrizione sono in cima alle priorità dei cittadini europei e il settore agroalimentare è il primo settore economico del continente. E' opinione diffusa che le nostre basi di sopravvivenza, la terra e l'acqua...

51904309 La sicurezza alimentare e la nutrizione sono in cima alle priorità dei cittadini europei e il settore agroalimentare è il primo settore economico del continente.
E' opinione diffusa che le nostre basi di sopravvivenza, la terra e l'acqua, vadano preservate meglio perché siano in grado di dissetare e sfamare ovunque la popolazione del pianeta Terra.
Secondo la FAO occorrerà nel prossimo futuro incrementare del 70% la produzione di cibo per i 2,3 miliardi di persone in più che ci saranno nel 2050.
La ricerca scientifica può fare molto già oggi per favorire il corretto utilizzo delle risorse, migliorando i processi di produzione alimentare e rimediando ai danni derivanti da contaminazioni e inquinamento. Dai campi coltivati agli allevamenti, dall'industria di trasformazione ai metodi di conservazione, scienza e tecnologia hanno un ruolo importante nell'obiettivo di soddisfare il fabbisogno alimentare globale, così come nel garantire cibi sicuri e controllati sulle nostre tavole.

Anche la salvaguardia della biodiversità e delle colture autoctone è un importante terreno di intervento, in grado di valorizzare tradizioni e creare indotti economici. In zootecnia, la sicurezza della catena alimentare è legata al benessere degli animali allevati e l'uso di medicinali negli allevamenti è soggetto a specifici controlli volti a prevenire e reprimere abusi potenzialmente pericolosi per l'uomo.

Dai contaminanti agli allergeni, la ricerca ha fatto molti passi aventi nel mettere a punto tecniche diagnostiche sempre più accurate, a salvaguardia del consumatore. Non meno importante della sicurezza è il tema della qualità, sia nutrizionale che organolettica, dei cibi che mangiamo: gusto, profumo, rilascio di sostanze nutrienti, resistenza ai batteri, modalità di conservazione, dipendono in maniera diretta dalla loro microstruttura. Poterla analizzare in profondità, come sono in grado di fare nel laboratorio d luce di Sincrotrone Elettra, può aiutare l'industria alimentare a migliorare i processi di produzione e conservazione dei cibi.

Molti di questi temi sono al centro di ricerche e sviluppi tecnologici all'interno dell'AREA Science Park di Trieste, raccontati nel documentario "La scienza Buona da mangiare" realizzato dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (Ufficio Stampa - Produzioni Televisive) in collaborazione con AREA Science Park.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"la Scienza Buona da Mangiare" il Documentario Realizzato dall'Area Science Park

TriestePrima è in caricamento