rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

"l'Arte del Piano b" Oggi al Knulp

Oggi, lunedì 19 dicembre, nel Knulp caro ad Herman Hesse, Ricky Russo e Patrick Karlsen, presenteranno il nuovo libro del loro stravagante figliolo Gianfranco Franchi, perduto nelle paludi capitoline da trentatre anni e uno sbuffo. Accadrà nel...

Oggi, lunedì 19 dicembre, nel Knulp caro ad Herman Hesse, Ricky Russo e Patrick Karlsen, presenteranno il nuovo libro del loro stravagante figliolo Gianfranco Franchi, perduto nelle paludi capitoline da trentatre anni e uno sbuffo.
Accadrà nel secondo pomeriggio, verso le 18.30.
Non mancheranno tutta una serie di grandi e fiabeschi ospiti: l'uomo che insegnava storia e metteva i dischi sul molo, l'uomo che parlava alle capre, sul Carso, con un paio di lauree guadagnate a Dublino, e l'uomo che lavorava sui carburanti ecologici, una laurea in lettere in tasca.
Tutti uomini del Piano B. Tutti personaggi reali. Dimenticavo: il libro si chiama "L'arte del Piano B. Un libro strategico", è stato appena pubblicato dalla Piano B, di Prato. La copertina è un Ceccato. L'autore è vivo.
Knulp, via Madonna del Mare, 7/a, Trieste. Lunedì 19 dicembre, ore 18.30. Karlsen & Russo presentano Franchi. Featuring D'Amelio, Milic, Biaschini et al.
SPECIAL GUEST: Enrico Decolle / DEKO / LIVE ACUSTICO!

Altro che la Spectre. Altro che la Cia. Altro che il Mossad. Gli Uomini del Piano B sono figure incredibilmente misteriose. Stravaganti, fiabesche, intelligentissime. È difficile che uno di loro si penta, e si decida a parlare di quel che ha vissuto. Più facile che un loro fan decida di fare propaganda alla loro visione del mondo, come un evangelista. Perché questo libro nasce per parlare a tutti, perché tutti hanno un Piano B, nessuno escluso. Ma non tutti sono Uomini del Piano B: almeno, non ancora. E allora ecco principi, esempi, applicazioni: L'arte del Piano B. Un libro strategico è una guida ludica, trasversale, solare e pop alla via di fuga. Sì, un altro mondo è possibile. Qui e ora. E in quel mondo, promesso, semplicemente potrete ricominciare a stare bene. Ma bene davvero.

Gianfranco Franchi (Trieste, 1978), letterato romano di sangue giuliano, austriaco e istriano, ha pubblicato in narrativa "Monteverde" (Castelvecchi, 2009), "Disorder" e "Pagano "(Il Foglio Letterario, 2006, 2007); in saggistica, "Radiohead. A Kid" (Arcana, 2009); in poesia, "L'inadempienza" (Il Foglio Letterario, 2008). Anima il popolare portale di comunicazione letteraria e dello spettacolo Lankelot dal 2003. Nella vita di tutti i giorni è un consulente editoriale, uno scout e un critico letterario. Per ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"l'Arte del Piano b" Oggi al Knulp

TriestePrima è in caricamento