menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rally: primo successo per le "mule" Turk e Festa

Ritorno storico di un equipaggio femminile tutto triestino

Il Rally di Majano, disputato lo scorso fine settimana, non ha regalato solamente la vittoria nel femminile ed il secondo di classe all'inedito equipaggio composto da Deborah Turk e Daniela Festa. Ma, oltre a segnare il ritorno storico di una coppia "rosa" tutta triestina nei rally, dopo una lunghissima assenza, riporta di una gara in crescendo che ha consolidato il feeling tra le due protagoniste.
Due curriculum di tutto rispetto, sapientemente miscelati dall'onnipresente Cristian Marsic, di cui la Festa è abituale navigatrice. Un'esperienza ad altissimi livelli nei rally per lei, di cui il Montecarlo 2017 resterà uno tra i momenti più alti, un palmarès nel formula driver, dove ha dominato negli ultimi anni grazie alla "scuola" TRC Racing, per la Turk. 
E la delusione per i pochi chilometri percorsi, qualche settimana fa, al Rally Valli della Carnia, a causa di un guasto meccanico, sono diventati solo un ricordo dopo la prestazione al Majano, dove le due triestine sono riuscite a costruire, prova dopo prova, un risultato molto soddisfacente che fa ben sperare per il futuro.

«Sulla prima PS con il diluvio e le nostre gomme stradali ho preferito non rischiare» commenta Turk «Poi, man mano, la confidenza con la 147 della MSport è progressivamente aumentata, ed abbiamo potuto spingere».
Soddisfatta anche Daniela Festa: «Una gara dove non abbiamo preso rischi inutili. Bel risultato e davvero brava Deborah a mantenere la concentrazione e a migliorare costantemente».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fedriga: "Situazione allarmante, non escludo nulla"

  • Cronaca

    Brutto infortunio sul lavoro, gravissimo monfalconese di 46 anni

  • Cronaca

    Fa il diavolo a quattro in pronto soccorso, denunciato 30enne

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento