Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Rally: bilancio positivo per Maiani e Ughetti a Monza. Exploit di Fusaro a Fiume (VIDEO CAMERA-CAR)

Ottavo posto di classe per Andrea Maiani che, navigato da Andrea Budoia, a bordo della 207 Super2000 che tra gli altri portava l'adesivo di TriestePrima (media partner)

Un weekend automobilistico, quello appena trascorso (3-4 dicembre), all'insegna del rally per i portacolori triestini: impegnati al Monza Rally Show Andrea Maiani e Corrado Ughetti, esordio alla Ronde di Fiume per Carmelo Fusaro in coppia con Roberta Barbo.

Soddisfatto Andrea Maiani che, navigato da Andrea Budoia, ha conquistato sul circuito lombardo l'ottavo posto di classe a bordo della 207 Super2000 preparata da Munaretto: «Essere in 17 in classe, su un percorso come quello di Monza e in una gara così impegnativa non è proprio una passeggiata. Abbiamo comunque portato a casa un bel piazzamento ma, soprattutto, siamo in crescita».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qualche rammarico, invece, per Corrado Ughetti. L' esperto navigatore, questa volta al fianco del veneto Bianco su una Mitsubishi Evo IX, alla vigilia si attendeva qualcosa di più dalla trasferta in Brianza: «Non è andata proprio come ce l'aspettavamo. Da subito abbiamo avuto dei problemi di feeling con la vettura e con gli pneumatici. Purtroppo il ritardo che abbiamo accumulato non ci ha permesso di recuperare più di tanto, nonostante il progressivo miglioramento dei tempi. Resta comunque la felicità di aver partecipato ad un evento eccezionale»

Carmelo Fusaro, all'esordio nei rally dopo una gavetta nelle cronoscalate, ha raggiunto il secondo posto di classe ed il 23° assoluto al 9° Rijeka Rally Ronde a bordo della Peugeot 306 Gti con cui correrrà la prossima stagione: «Primo rally, prima volta sulla 306 e prima gara con Roberta: esperienza molto stimolante ma non proprio semplice. Essere arrivati a meno di 10 secondi dal primo è un gran bel risultato che ci riempie di soddisfazione. Da domani saremo al lavoro per mettere a punto la stagione 2017 nel Trofeo Italiano Velocità della Montagna e magari, chissà, con qualche puntata nei rally».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally: bilancio positivo per Maiani e Ughetti a Monza. Exploit di Fusaro a Fiume (VIDEO CAMERA-CAR)

TriestePrima è in caricamento