Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Rally: Maiani e Ughetti al Monza Rally Show. Fusaro debutta a Fiume

Una tre giorni di spettacolo puro e di sfide all'ultimo decimo tra i protagonisti del motorismo internazionale davanti a decine di migliaia di spettatori. 
120 gli iscritti , quasi 180 i chilometri di prove speciali, con partenza venerdì 2 dicembre fino al gran finale del Master Show della domenica pomeriggio.
Questa la ricetta che ha fatto diventare il Monza Rally Show uno degli appuntamenti rallystici maggiormente seguiti attirando, nel 2015, più di 55mila appassionati.

Un evento a cui non potevano mancare gli alabardati Maiani e Ughetti. Andrea Maiani, navigato da Andrea Budoia, si rimette al volante della Peugeot 207 S2000 presentata da Motoring Trieste lo scorso week end nei saloni della concessionaria Padovan&Conti di Trieste e con la quale ha strappato il terzo gradino del podio di classe al Rally delle Due Valli qualche settimana fa: «Monza è un appuntamento unico - commenta Maiani -. Il fatto di essere ben in 17 in classe S2000 mi carica ancora di più: dopo Verona dobbiamo dimostrare di esserci».

Corrado Ughetti, invece, navigherà il veneto Riccardo Biianco a bordo della Mitsubishi Evo X in classe R4: «Monza è Monza, non c'è dubbio - interviene Ughetti -. È l'appuntamento dove nessuno vuole sfigurare e tutti danno il massimo, dal primo all'ultimo metro».

Lontano dal circuito brianzolo, ma a pochi chilometri da Trieste, Carmelo Fusaro prende parte al 3° Rijeka Rally Ronde. Più conosciuto come "salitista", Fusaro debutta nei rally con Roberta Barbo, in un equipaggio tutto triestino, a bordo della Peugeot 306 Gti che lo vedrà al volante nella stagione 2017.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally: Maiani e Ughetti al Monza Rally Show. Fusaro debutta a Fiume

TriestePrima è in caricamento