Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Rally, Ronde Fiume: parte la stagione automobilistica con i triestini Bulfon-Agosti e Fusaro-Barbo

Mentre la composizione degli impegni dei piloti triestini per il 2017 sta, giorno dopo giorno, trovando delle chiare definizioni, sabato 25 e domenica 26 sul circuito di Grobnik si terrà la prima manifestazione della stagione sportiva entrante

Il "Round One" prima tappa del Rijeka Rally Ronde Championship, minicampionato costituito da tre eventi distribuiti nel corso dell'anno, inaugura ufficialmente la lunga serie di manifestazioni che vedranno impegnati i molti equipaggi triestini delle 4 ruote. Più di 70 i chilometri da percorrere suddivisi nei 6 tratti cronometrati tutti sviluppati sull'asfalto della pista croata che, tra l'altro, da luglio sarà sottoposta ad un importante e molto atteso rifacimento del fondo. Una formula, quella proposta da Rallygo, che costituisce una modalità di accesso al rally a costi contenuti e garantisce standard di sicurezza elevati.

La Bmw M3 gruppo A ex Grossi vede Cesare Bulfon e Alessandro Agosti inpegnati in questa prima uscita. Bulfon, esordiente al volante la passata stagione, ha in programma diversi appuntamenti nel 2017, sempre affiancato dall'espertissimo ed eclettico Agosti che, oltre a seguire il fratello Alberto nel Tivm, parteciperà come driver nel Trofeo Panda di autocross.

L'inedita coppia rallystica costituita da Carmelo Fusaro e Roberta Barbo, alla loro "prima" a novembre scorso con la 306 proprio alla Ronde di Grobink, tenta di ripetere la positiva uscita di qualche mese fa, aprofittando dell'occasione per prendere maggiore confidenza con la vettura che vedrà impegnato Fusaro in diverse tappe del Trofeo Italiano della Montagna Nord.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally, Ronde Fiume: parte la stagione automobilistica con i triestini Bulfon-Agosti e Fusaro-Barbo

TriestePrima è in caricamento