menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Repliche Straordinarie di "Tingeltanz" e " i due Fratelli" al Rossetti

“Due repliche straordinarie per due diversi spettacoli in programma alla Sala Bartoli dello Stabile si sono rese necessarie data la notevole affluenza di pubblico: si tratta di Tingeltanz e dello spettacolo di produzione I due fratelli. Le...

"Due repliche straordinarie per due diversi spettacoli in programma alla Sala Bartoli dello Stabile si sono rese necessarie data la notevole affluenza di pubblico: si tratta di Tingeltanz e dello spettacolo di produzione I due fratelli.
Le repliche aggiunte andranno in scena rispettivamente sabato 10 marzo e sabato 17 marzo alle ore 17.
I biglietti sono già in vendita".

Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia programmerà due recite straordinarie per due diversi spettacoli in scena alla Sala Bartoli: si tratta del Tingeltanz presentato da Bonawentura/Pupkin Kabarett e di I due fratelli nuova produzione del Teatro Stabile regionale. Per Tingeltanz, spettacolo di cabaret e di scatenata comicità scritto e interpretato da Laura Bussani, Stefano Dongetti, Alessandro Mizzi e Ivan Zerbinati la replica aggiunta si terrà sabato 10 marzo alle ore 17.

Per I due fratelli di Alberto Bassetti, nuova produzione del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia diretta da Antonio Calenda, è stato ugualmente necessario ricorrere a una recita straordinaria fissata per sabato 17 marzo, alle ore 17.

La prevendita per entrambe le repliche straordinarie è già in corso presso le biglietterie e i consueti circuiti dello Stabile regionale. Biglietti disponibili anche attraverso il sito www.ilrossetti.it.

Il Teatro può essere contattato anche telefonicamente al centralino 040.3593511.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento