menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scia con le Stelle: 200 bambini in pista con "Dada" Merighetti

Oltre 200 bambini e ragazzi (dai 3 ai 14 anni), grazie alla Scuola Italiana Sci di Aurisina ed allo staff del '70, hanno avuto la possibilità di avvicinarsi agli sport invernali, in particolare allo sci alpino ed allo sci nordico

"Poter sciare su una pista artificiale, all'interno di un impianto sportivo bellissimo, immerso nel carso, a pochi minuti dal mare e circondata da tanti bambini entusiasti, mi ha emozionato e resa felice di aver accettato l'invito delle Stelle Olimpiche". Queste sono state le parole di Daniela Merighetti, espresse domenica 11 settembre, in occasione della terza edizione di SCIA CON LE STELLE, evento che si é tenuto presso il centro NEVESOLE di Aurisina, sulle colline sopra Trieste, organizzato dall'Asd Le Stelle e dallo Sci Club 70 Asdr.

Oltre 200 bambini e ragazzi (dai 3 ai 14 anni), grazie alla Scuola Italiana Sci di Aurisina ed allo staff del '70, hanno avuto la possibilità di avvicinarsi agli sport invernali, in particolare allo sci alpino ed allo sci nordico, partecipando alla lezione gratuita con i Maestri federali sulla pista artificiale di discesa ed all'interno dell'anello di fondo. Dalle 9 del mattino fino alle ore 18 si sono succeduti i vari gruppi di giovanissimi a cui é stato fornito gratuitamente tutto il materiale tecnico (sci, scarponi, bastoncini, ecc..), direttamente in loco. Al termine del proprio turno, ogni partecipante ha ricevuto una medaglia tricolore con il fiocco di neve con il logo della Federazione italiana sport invernali ed il diploma di partecipazione.

Testimonials dell'evento oltre a “Dada” Merighetti, l'ex capitana della squadra azzurra femminile di sci che conquistò il quarto posto nella discesa olimpica a Sochi 2014 e che ha, nel suo palmares, 6 podi in coppa del mondo tra cui una vittoria in discesa libera a Cortina nel 2012, anche l'altra ex azzurra, la friulana Lucia Mazzotti (5 medaglie ai campionati italiani assoluti, 3 podi in Coppa Europa e 2 piazzamenti tra le top 25 in gare di Coppa del mondo) e l'ex freestyler olimpico Walter Bormolini (presente anche nel 2015).

Alla breve cerimonia di benvenuto, sono intervenuti Francesco Cipolla, Vicepresidente del CONI Friuli Venezia Giulia, Livio Manzin, coordinatore della Commissione "Promozione ed Immagine" della FISI regionale, Alessandro Messi, Presidente della FISI provinciale di Trieste, Roberto Andreassich, Presidente dello Sci Club 70 e le veliste, rappresentanti delle Stelle Olimpiche, Giulia Pignolo, Chiara Calligaris e Giovanna Micol.

L'Asd Le Stelle in questa iniziativa é stata affiancata da due prestigiosi Partners: il Gruppo De Bona Motors di Trieste e Gorizia per il settore “Mobility” e l'AIRC del Friuli Venezia Giulia (Associazione italiana per la ricerca sul cancro) per il settore “Sociale-scientifico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento