rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Ginnastica artistica

Serie A1: l'Artistica '81 Trieste conferma il terzo posto

Anche questa volta si confermano le doti della giovane Benedetta Gava, classe 2009, che conquista anche il primo piazzamento assoluto al volteggio, con un doppio avvitamento

Seconda gara della stagione in serie A1 per l’Artistica ’81-Trieste che conferma il terzo posto già fatto segnare nel primo appuntamento. A Torino la squadra dimostra un grande spirito di gruppo e scende in pedana e agli attrezzi con sicurezza e precisione.

Anche questa volta si confermano le doti della giovane Benedetta Gava, classe 2009, che conquista anche il primo piazzamento assoluto al volteggio, con un doppio avvitamento. Ma il suo punteggio risulta prezioso anche al corpo libero e alla trave. Proprio alla trave invece si distingue Vittoria Usoni, mentre Anna Danieli registra due ottime prestazioni a corpo libero e parallele, Giovanna Novel a volteggio e corpo libero e Maddalena Magrini chiude la giornata con tre esercizi impeccabili. Gava e Magrini arrivano dalla Moderna Sacile ma ormai da tempo sono tesserate all’Artistica ’81. 

“Tutta la squadra - sottolinea il tecnic Diego Pecar - ha lavorato benissimo, compatta e decisa, siamo super felici per questa prova e abbiamo messo una seria ipoteca sulla Final Six”. Il team completo è formato da Anna Danieli, Giovanna Novel, Vittoria Usoni, Benedetta Gava, Emma Puato, Maddalena Magrini e il prestito Chiara Vincenzi, con il supporto di Tea Ugrin e con gli allenatori Diego Pecar, Teresa Macrì, Carolina Pecar, Edoardo Trobec e Rosanna Ripamonti. Prossima tappa il 22 aprile a Napoli, e poi si penserà concretamente alla Final Six che assegnerà gli scudetti il 21-22 maggio sempre nel capoluogo campano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A1: l'Artistica '81 Trieste conferma il terzo posto

TriestePrima è in caricamento