rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Sport

Splendida Vittoria di Trieste a Capo d'Orlando. 97 a 81 il Finale per l'Acegas

A Capo d'Orlando, l'Acegas di coach Dalmasson firma un capo...lavoro e conquista la prima vittoria esterna in LegaDue sfiorando addirittura i cento punti segnati: finisce 97-81, frutto di una gara di squadra meravigliosa ma anche di prestazioni...

A Capo d'Orlando, l'Acegas di coach Dalmasson firma un capo...lavoro e conquista la prima vittoria esterna in LegaDue sfiorando addirittura i cento punti segnati: finisce 97-81, frutto di una gara di squadra meravigliosa ma anche di prestazioni individuali strepitose da parte di Thomas (35), Mescheriakov (22) e Carra. (in foto Daniele Mastrangelo)

Punteggio molto alto rispetto al solito, frutto di percentuali chirurgiche e difese ancora non particolarmente attente. Per Trieste, grandissima prestazione individuale di Jobey Thomas, che in 20 minuti aveva già realizzato 27 punti frutto di un eloquente 8/9 da due e 3/5 da tre.

Da segnalare il ritorno in campo di Brandon Brown, che in soli sei minuti ha propiziato il break biancorosso nel secondo quarto con 8 punti. Dall'altra parte, sempre nella prima metà immancabile Alex Young con 25 punti (5/8 da tre).

Trieste, che ha perso Ruzzier dopo soli due minuti per infortunio, ha problemi di falli nel reparto lunghi: quattro le penalità per Brown, tre a testa per Gandini e Fall, ma la stessa Upea non può essere contenta visto che il suo centro titolare George ne ha a sua volta 4.

Nel terzo quarto l'AcegasAps ha cominciato con il solito Thomas, ma a tenere Trieste avanti quasi sempre attorno alla doppia cifra è stato Nikita Mescheriakov, che ha siglato 8 punti di fila nella prima metà di periodo.

Dall'altra parte Young ha proseguito nella sua giornata pazzesca (31 punti), tornando sotto di 3 con un 7-0 di parziale propiziato anche dall'ottimo apporto di Mitchell Poletti e costringendo coach Dalmasson al time out a 4 minuti dalla fine. L'ambiente caldo e qualche errore di troppo hanno consentito addirittura il sorpasso orlandino (63-62), ma ancora una volta Nikita ha rimesso l'Acegas con il naso avanti con una bella tripla dall'angolo. Nel finale di quarto due liberi e una tripla di Carra hanno permesso a Trieste di andare all'ultimo riposo avanti di 5 (67-72).

Nell'ultimo periodo, Trieste ha incominciato con ottimi canestri di Carra, Ondo Mengue e due liberi di Thomas, ma Battle, autore di un ottima seconda metà ha riportato subito l'Orlandina sotto di 4. Ancora Ondo Mengue ha riportato l'Acegas sul +8 costringendo Bernardi a chiamare il secondo time out a meno di 7 minuti dalla fine. Un bel canestro di Gandini ha fatto toccare nuovamente il +10, ribadito a quattro minuti e mezzo con una tripla fondamentale da Nikita Mescheriakov (79-89). Nel finale ancora Thomas e un Carra strepitoso hanno chiuso il match in anticipo: Trieste torna a casa dalla Sicilia con il primo successo esterno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Splendida Vittoria di Trieste a Capo d'Orlando. 97 a 81 il Finale per l'Acegas

TriestePrima è in caricamento