rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport

Tennis tavolo paralimpico: medaglia d'argento a squadre al Master Open di Lignano per Matteo Parenzan

Importante risultato per il pongista triestino del Kras di Sgonico, Matteo Parenzan, al torneo internazionale master open di Lignano.
Dopo le grandi prestazioni fornite nel circuito nazionale culminate con le vittorie a Verona e Brescia e dopo essersi laureato campione italiano assoluto della Sua classe a soli 13 anni, ci si aspettava di vedere Matteo con la maglia azzurra confrontarsi con atleti di spessore internazionale a Lignano dal 14 al 18 marzo 2018 dove sono entrate in gara le migliori squadre al mondo.

La squadra italiana composta da Matteo Parenzan, Raimondo Alecci e la riserva Francesco Alberghini, prima di arrivare in finale ha regolato nel girone i quotatissimi tedeschi ed a seguire i rumeni arrivando primi del girone. In semifinale hanno prevalso con i fortissimi israeliani per poi cedere in finale ai tedeschi (già battuti nel girone) 2 a 1. Matteo in tutti gli incontri ha prevalso singolarmente su tutti i suoi avversari.
Con questi risultati Matteo entra prepotentemente in classifica nel ranking internazionale intorno alla venticinquesima posizione, considerando la giovane età, il futuro dell'atleta ci può far ben sperare.
I prossimi impegni  saranno l'importante torneo internazionale a Lasko in Slovenia a maggio, gli italiani assoluti a giugno ed il mondiale giovanile in Irlanda a luglio 2018.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis tavolo paralimpico: medaglia d'argento a squadre al Master Open di Lignano per Matteo Parenzan

TriestePrima è in caricamento