Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport

“Trieste Accende il Natale”: il Programma degli Eventi

L'abete natalizio di piazza Unità dono del comune di Auronzo, il concerto bandistico, la serata dedicata all'aplinista triestino Emilio Comici con cortometraggio e una mostra, il concerto di fine anno al teatro Giuseppe Verdi, le proposte dei...

L'abete natalizio di piazza Unità dono del comune di Auronzo, il concerto bandistico, la serata dedicata all'aplinista triestino Emilio Comici con cortometraggio e una mostra, il concerto di fine anno al teatro Giuseppe Verdi, le proposte dei musei civici

Nella bella cornice delle sale del Civico Museo d'Arte Orientale di Palazzetto Leo, il Sindaco Roberto Cosolini ulteriori piacevoli sorprese nell'ambito dell'ampio calendario di iniziative di "Accendi il Natale 2013" promosso dal Comune di Trieste: «Un programma che offre a cittadini e turisti molte opportunità da vivere in modo migliore in questo scorcio di festività di fine anno. Iniziative - ha detto Cosolini - che occupano vari ambiti, grazie alla fattiva collaborazione di associazioni, opratori culturali, musicisti, al contributo di Fondazione CRTrieste, e a PromoTrieste che offrirà una guida in italiano/inglese che sarà distrubuita per i turistiche giungono in città».

Il Sindaco, rimarcando poi il grande successo registrato dalle mostre di Kounellis al Salone degli Incanti/ex Pescheria e di Jagoda Buic al Museo Revoltella, ha evidenziato gli appuntamenti in programma: l'albero di Natale che quest'anno diffonde una magica atmosfera natalizia nella centralissima piazza Unità e dintorni - accanto alle numerose iniziative promosse dal Comune di Trieste nell'ambito di "Accendi il Natale 2013" e grazie al contributo della Fondazione CRTrieste e della Regione FVG - è stato donato dal Comune di Auronzo.

Nell'occasione del dono dell'abete i Comuni di Trieste e Auronzo, con la collaborazione del Club Alpino Italiano, Sezione di Auronzo e Sezioni di Trieste, Trenta Ottobre e Alpina delle Giulie, hanno voluto sviluppare una serie di eventi collaterali. Manifestazioni rese possibili dalla fattiva collaborazione del Club Alpino Italiano locale, che ne ha curato l'intermediazione e la logistica, in stretto collegamento con gli uffici dell' Assessorato allo Sviluppo ed Attività Economiche sono molteplici: dalla serata dedicata all'alpinista triestino Emilio Comici, giovedì 12 dicembre, nella sede dell'associazione XXX Ottobre CAI Trieste di via Battisti 22, con la proiezione di un cortometraggio, al concerto bandistico di Auronzo che domenica 15 dicembre si esibirà in piazza Unità alle ore 18.00, e inoltre la mostra su Emilio Comici curata dall'alpinista, fotografo e scrittore Manrico dell'Agnola che nella saletta sotto la loggia del Municipio verrà aperta al pubblico lunedì 16 dicembre e potrà essere visitata fino all'Epifania.

E dulcis in fundo, il "Concerto di fine anno" - a cura di Comune di Trieste e Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi - in programma al Teatro Verdi sabato 28 dicembre, alle 20.30: l'Orchestra, diretta dal Maestro Gianluigi Gelmetti e il Coro della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi, preparato dal Maestro Paolo Vero, eseguiranno musiche di Verdi, Mascagni, Beethoven, Rossini, Johann Strauss,...

Paolo Santangelo, segretario generale di Fondazione CRTrieste, ha posto in rilievo come «grazie alla collaborazione con l'Amministrazione comunale anche quest'anno la Fondazione ha voluto contribuire alla realizzazione di questo ricco programma, con la scelta specifica di valorizzare gli operatori culturali anche locali e, nonostante il momento di difficoltà, si è riusciti a presentare una bella vetrina per la città».

«Le attività natalizie sono già partite nel mese di novembre - ha sottolineato il presidente di PromoTrieste Gabriella Kropf - e abbiamo voluto dare forza alla comunicazione soprattutto a livello locale e verso l'Austria, Slovenia e Croazia. Proprio oggi esce un articolo di 4 pagine dedicato a Trieste sul 'Kleine Zeitung'. Numerosi gli interventi radiofonici senza contare l'utilizzo di facebook e tutti gli strumenti efficaci alla promozione. Trieste, città vivacissima, ha molto da offrire in tutti i campi, dal gastronomico al musicale, puntando sull'immagine, ma non solo, valorizzando ciò che abbiamo».

LE PROPOSTE DEI MUSEI CIVICI PER DICEMBRE E PER LE FESTE

Giovedì 12 dicembre 2013 ore 17.30 - auditorium del Museo Revoltella
Il prof. Dieter Kurth dell'Accademia di Göttingen - Università di Amburgo presenterà il catalogo generale della collezione egizia del Civico Museo di Storia ed Arte di Trieste a cura di Franco Crevatin e Marzia Vidulli Torlo, con testi di Susanna Moser e dei soci della "Casa della Vita".
Il catalogo illustra i materiali egizi del Civico Museo di Storia ed Arte esposti nella sede del Civico Museo di Storia ed Arte - Orto Lapidario in piazza della Cattedrale 1 a San Giusto, insieme alla sfinge del Castello di Miramare, al vaso canopo del Civico Museo Revoltella e ai sarcofagi, pettorali e mummie che il Museo Civico di Storia Naturale ha concesso in deposito permanente al Museo di San Giusto, al fine di riunire in una sola sede l'intera civica collezione egittologica.

Venerdì 13 dicembre 2013 ore 9-17 - auditorium del Museo Revoltella
Convegno, intolato "Le professioni dei beni culturali: affinità, differenze, sviluppi futuri" organizzato da MAB Friuli Venezia Giulia (che comprende ANAI, Associazione Nazionale Archivistica Italiana, AIB, Associazione Italiana Biblioteche, ICOM-Italia, sezione italiana dell'International Council of Museums) in collaborazione con l'Università degli studi e con il Comune di Trieste.

Sabato 14 dicembre ore 17.30 - auditorium del Museo Revoltella
"Incontro tra due culture: Italia e Croazia in dialogo". Con Gillo Dorfles e Jagoda Buic. Interventi di Silvio Ferrari, Dario Fertilio, Iva Grgic, Miroslav Gasparovic, Tonko Maroevic, Zvonko Makovic.

Lunedì 16 dicembre ore 18 - Museo Sartorio
"Capolavori dall'Istria. Il nuovo allestimento nella pinacoteca Sartorio". In collaborazione con il Ministero per i beni culturali. Conservate nel museo triestino dal 2006, le 21 opere di proprietà del Ministero per i beni culturali provenienti dall'Istria sono state ricollocate in quattro sale del piano terra per ragioni di conservazione e di migliore fruizione. Aperto da mercoledì a sabato dalle 10 alle 17.

Venerdì 20 dicembre 2013 ore 18.30 - Museo Revoltella
Inaugurazione della mostra "Museo illuminato". Arte contemporanea e nuovi percorsi museali (Corrispondenze d'arte 2). Opere di: Hanno Kautz, Maria Elisabetta Novello, Aldo Ghirardello, Ursula Berlot, Giulio Frigo, Paolo Cervi Kervischer, Giorgio Valvassori, Bozica Dea Matasic, Carlo Bach, Serse, Paola Pisani, Luciano Celli. Omaggio a Livio Schiozzi, Interventi speciali: sonorizzazione di Marco Laurenti e Damiano Marconi. Videomapping di Fulvio Sabia.

Giovedì 26 dicembre ore 17
Revoltella teatro in dialetto. "Ma cossa xe sta Olivud: il grande cinema in dialetto triestino. Cleopatra. Con Mariella Terragni, Adriano Giraldi, Gualtiero Giorgini. Al pianoforte Corrado Gulin. Regia di Viviana Olivieri.

Venerdì 27 dicembre ore 17.30 auditorium del Museo Revoltella
Concerto organizzato dalla Nuova Orchestra Busoni. Fisarmonicista Corrado Rojaz.

Domenica 5 gennaio 2014 ore 17
Revoltella teatro in dialetto. Le opere liriche spiegate al popolo: Aida e Carmen" . Con Mariella Terragni. Regia di Viviana Olivieri .

Lunedì 6 gennaio 2014 ore 11 auditorium del Museo Revoltella
Concerto organizzato dalla Nuova Orchestra Busoni. Sinfonie di Andrea Luchesi.

MOSTRE IN CORSO

Al Museo Revoltella
Jagoda Buic. Theatrum mundi (fino al 6 gennaio) aperto ogni giorno dalle 10 alle 19 tranne martedì

Al Museo d'arte orientale
Fragili tesori. Porcellane italiane della collezione Lokar (fino al 31 gennaio) aperto dal mercoledì al sabato 10-17

A Palazzo Gocevich
Sights of Russia" - Fotografie dal Mamm (Museo d'arte multimediale) di Mosca Aperto da lunedì a domenica 10-17

Fervono le attività in tema natalizio anche presso i Civici musei scientifici.
Lunedì 23 dicembre è prevista l'apertura mattutina straordinaria del Museo Civico di Storia Naturale con l'iniziativa "Piccoli animali sotto l'albero: un Natale a 6 zampe alla scoperta degli insetti".
Acquario marino: aperture straordinarie il 26 e il 20 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Trieste Accende il Natale”: il Programma degli Eventi

TriestePrima è in caricamento