Sabato, 13 Luglio 2024
La manifestazione sportiva / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Piazza del Ponterosso

Al via "Trieste Pedala Verso il Futuro": in città 120 giovani ciclisti

Tra Piazza Ponterosso e San Giusto avrà luogo la manifestazione ciclistica giunta alla sua seconda edizione, promossa dalla Sc Cottur ASD in coorganizzazione con il Comune di Trieste. Chiusure in alcune vie del centro e di San Giusto

Trieste torna al centro del ciclismo giovanile con “Trieste pedala verso il futuro” domenica 3 settembre. Tra Piazza Ponterosso e San Giusto avrà luogo la manifestazione ciclistica giunta alla sua seconda edizione, promossa dalla S.C.Cottur ASD in coorganizzazione con il Comune di Trieste. Il programma vedrà domenica 3 settembre, alle ore 10.00, in Piazza Ponterosso, la partenza della 30esima Trieste-Gorizia-Udine, Insieme nello sport, Memorial Olinto Masotti, Dante Segale, la gara su strada in linea riservata alla categoria allievi (15-16 anni), con la partecipazione di oltre 120 atleti e con squadre provenienti anche da Austria, Slovenia e Croazia.

Sempre domenica 3 settembre, in Piazza Ponterosso, con iscrizioni sul luogo dalle ore 8.45, si terrà anche la seconda edizione della Gimkana Giovanile – Memorial Giordano Cottur, prova cronometrata su tracciato di gioco ciclismo per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni a cui sarà affiancato anche un percorso per le balance bike per ragazzi tra i 4 e i 6 anni. La partenza della prima prova cronometrata sarà alle 10.15, la seconda alle 11.15 e alle 12.30 circa le premiazioni.

A concludere la giornata di ciclismo l’arrivo della quarta e ultima tappa della gara su strada riservata alle categorie élite/under 23 del 59° Giro della Regione Friuli Venezia Giulia, storica gara della nostra regione, che vede al via 170 atleti provenienti da tutto il mondo. La tappa partirà da Sesto al Reghena alle 12.30 e dopo aver attraversato tutta la regione arriverà sul colle di San Giusto, dopo un percorso molto movimentato tra Carso Monfalconese e Triestino di 160 chilometri.

Viabilità

Sarà istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione (esclusivamente dalle ore 7.00 alle ore 18.00 nella giornata di domenica 3 settembre) per tutti i veicoli, laddove non già esistente, in via Capitolina, nel tratto di 360 metri circa compreso tra l’intersezione con via di Caboro e l’intersezione con piazza della Cattedrale (ambo i lati), nonché in piazza della Cattedrale, nel tratto di 60 metri circa compreso tra l’intersezione con via Capitolina e la colonna con l’alabarda (ambo i lati e tutto il piazzale riservato alla sosta dei Bus e Pullman Turistici). Divieto di sosta e fermata con rimozione (esclusivamente dalle ore 13.00 alle ore 18.00 sempre di domenica 3 settembre) per tutti i veicoli in piazza Della Cattedrale, nel tratto di 30 metri circa compreso tra la colonna con l’alabarda e la cattedrale di San Giusto / via San Giusto (tutto il piazzale riservato alla sosta delle autovetture).

Dalle ore 8.00 alle ore 10.30, nonché dalle ore 17.00 alle ore 18.00 di domenica 3 settembre l’istituzione della sospensione temporanea della circolazione veicolare, gestita da movieri dell’organizzazione e/o agenti della Polizia locale della durata massima di 15’ lungo: via Capitolina – piazza della Cattedrale, nel tratto nei pressi dell’intersezione con via del Castello, per il tempo necessario all’allestimento / disallestimento del portale d’arrivo della corsa ciclistica.

Dalle ore 15.30 alle ore 17.30 di domenica 3 settembre istituzione del divieto di transito per tutti veicoli lungo: via Capitolina, nel tratto di 810 metri circa compreso tra l’intersezione con piazza del Sansovino e l’intersezione con piazza della Cattedrale; piazza della Cattedrale, nel tratto di 90 metri circa compreso tra l’intersezione con via Capitolina e l’intersezione con via San Giusto; via del Monte, nel tratto di 280 metri circa compreso tra l’intersezione con piazza Silvio Benco e l’intersezione con via Capitolina; via Tommaso Grossi, nel tratto di 215 metri circa compreso tra l’intersezione con via San Giusto e l’intersezione con viale Ragazzi del ’99; viale Ragazzi del ’99, nel tratto di 205 metri circa compreso tra l’intersezione con viaTommaso Grossi e l’intersezione con via Capitolina; viale della Rimembranza, tratto di 130 metri circa a partire dall’intersezione con viaTommaso Grossi; via San Giusto, tratto di 180 metri circa compreso tra l’intersezione con piazza della Cattedrale e l’intersezione con via Tommaso Grossi; via di Caboro, tratto di 225 metri circa a partire dall’intersezione con via Capitolina; via Donota, nel tratto di 230 metri circa compreso tra l’intersezione con largo Riborgo e l'intersezione con via del Seminario; via del Seminario, nel tratto di 45 metri circa compreso tra l’intersezione con via Donota e l'intersezione con via delle Monache; via delle Monache, nel tratto di 100 metri circa compreso tra l’intersezione con via del Seminario e l’intersezione con piazza San Cipriano/via del Castello; via della Cattedrale, nel tratto di 115 metri circa compreso tra l’intersezione con piazzetta San Silvestro e l’intersezione con piazzetta San Cipriano; via del Castello, nel tratto di 105 metri circa compreso tra l’intersezione con piazzetta San Cipriano e l’intersezione con piazza della Cattedrale. Sono previste deroghe a favore dei mezzi di soccorso in servizio di emergenza, delle forze dell’ordine e dell’organizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via "Trieste Pedala Verso il Futuro": in città 120 giovani ciclisti
TriestePrima è in caricamento