rotate-mobile
Sport

Unione, buona la prima

Tutto come da programma nella prima gara amichevole della stagione contro l'Aviano. Tripletta di Mensah e doppiette per Bracaletti, Procaccio, Maracchi e Farinazzo

A terminare la prima settimana di lavoro nel ritiro di Piancavallo arriva la prima uscita amichevole della stagione per i rossoalabardati, di scena sul terreno di gioco di Aviano contro i padroni di casa, compagine neopromossa in Prima Categoria.
Unione con 24 effettivi a disposizione, indisponibili per un lieve problema fisico i portieri Valentini e Spadafora (quest'ultimo classe 2001). Prima frazione con i rossoalabardati subito a segno dopo appena 40" con Mensah, lesto a concludere a rete col destro un cross di Sabatino respinto corto dalla difesa. Al 5' il raddoppio porta la firma di Arma, preciso con il diagonale destro su invito filtrante di Bracaletti.  Al 12' il tris ad opera di Maracchi, che si fa trovare pronto per il tap-in dopo un palo colto da Sabatino su azione da corner. Appena 30" dopo poker firmato Mensah, grazie a un piatto destro dal limite su errato disimpegno difensivo. Al 14' Arma suggerisce basso da destra per Bracaletti, libero da pochi metri per siglare il quinto gol col piatto sinistro. Poco prima del 20' doppietta per Maracchi, abile ad approfittare di un destro di Arma ribattuto dalla difesa giallonera nel cuore dell'area. Poco dopo la mezz'ora è Bracaletti a trovare la seconda rete personale con un preciso mancino rasoterra dal limite su sponda corta di Mensah. A chiudere il tabellino della prima frazione, dopo un palo dei padroni di casa ad opera di Miccoli, arriva la tripletta di Mensah, che incorna in rete dal dischetto un preciso cross di Bariti dalla destra.

Nella ripresa cambiano tutti gli effettivi e le marcature vengono aperte al 4' da Procaccio, che apre l'azione servendo Pizzul sulla sinistra e chiude poi col destro rasoterra il cross del laterale alabardato. 4' più tardi lo stesso Procaccio si invola sulla sinistra e serve rasoterra Farinazzo che insacca da due passi la decima rete dell'Unione. Poco dopo il quarto d'ora arriva la doppietta di Procaccio, sinistro vincente dal limite dopo una rapida quanto pregevole combinazione con Petrella. Passano 10' e un'altra iniziativa di Procaccio sulla sinistra viene conclusa dal sinistro rasoterra vincente di Hidalgo dall'interno dell'area, conclusione che vale la rete numero dodici. A 8' dal termine è Farinazzo ad incrociare dal limitre un preciso sinistro rasoterra su tocco corto di Petrella. Lo stesso Petrella va poi a bersaglio a 5' dal 90', grazie a un sinistro nel cuore dell'area avversaria dopo una caparbia azione di Procaccio sulla destra. 
Un test positivo per i rossoalabardati, benzina utile nel motore per chiudere la prima settimana di ritiro precampionato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione, buona la prima

TriestePrima è in caricamento