Triestina, esonerato Massimo Pavanel

Il tecnico veneto ma triestino d'adozione paga l'avvio stentato del campionato con soli quattro punti conquistati sul campo. Probabile soluzione interna per la gara di mercoledì contro l'Arzignano

La Triestina ha esonerato l'allenatore Massimo Pavanel. La notizia è giunta in redazione poco dopo le 13 ed è stata confermata da diverse fonti vicine alla Triestina. L'allenatore veneto ma triestino d'adozione (Pavanel ha giocato con la maglia rossoalabardata negli anni Novanta) paga lo stentato avvio del campionato con soli quattro punti conquistati sul campo. 

La decisione era nell'aria già dopo la sconfitta esterna sul campo del Cesena, anche se Pavanel ha condotto l'allenamento questa mattina. Proprio al campo d'allenamento è stata data comunicazione ai giocatori. Per il cambio di guida tecnica la società sembra propendere per una soluzione interna fino alla gara contro l'Arzignano in programma mercoledì 25 settembre alle 20.45 al Rocco, anche se alcuni nomi hanno già iniziato a circolare, Pillon su tutti. 

"A Massimo va il doveroso ringraziamento per l’impegno, la dedizione, la passione quotidiana messa a servizio della causa alabardata, oltre al più sincero e sentito in bocca al lupo per il prosieguo della carriera professionale" così la nota societaria. Un pensiero ribadito dall’Amministratore Unico della Società, Mauro Milanese: “L’esonero non può che essere una scelta per me molto dolorosa, per le capacità tecniche, l’importante spessore umano della persona e il legame con la città, prima da giocatore e poi da allenatore”.

In conseguenza di questa decisione, U.S. Triestina Calcio 1918 comunica che la guida tecnica della prima squadra è stata temporaneamente affidata all’allenatore della Berretti Nicola Princivalli. La Società sta nel frattempo valutando il profilo più adatto per il prosieguo della stagione agonistica e scioglierà a breve le riserve comunicando conseguentemente il nome del nuovo allenatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

Torna su
TriestePrima è in caricamento