menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Super prestazione dell'Unione femminile

La Triestina Femminile espugna il campo di Maser con il punteggio di 3-1.

Partita combattuta nel primo tempo, mentre nella seconda frazione le ragazze mettono in cassaforte l'incontro con la terza rete con Martina Crivici.

Vantaggio alabardato negato già al 15' per un presunto fallo sul portiere avversario.

Al 19' arriva il vantaggio ospite con la rete di Federica Femia sugli sviluppi di un calcio d'angolo con un pregevole destro al volo che si insacca sotto la traversa.

Trascorrono solo due minuti e il Maser agguanta le alabardate con il gol di Ilenia Simeoni.

Pareggio che dura poco più di dieci minuti, almeno fino a quando Giada Lago riporta in vantaggio le triestine. 

Si va negli spogliatoi sull'1-2.

Nel secondo tempo la partita si fa tesa e agguerrita, l'arbitro si vede costretto a tirare fuori qualche cartellino ma l'Unione stringe i denti e nel recupero Martina Crivici segna da distanza siderale e mette in cassaforte il risultato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento