Sport

Calendario Triestina, l'ennesima fumata nera

In Serie C la situazione sembra essere più complessa del previsto. Il 22 agosto convocata l'Assemblea delle Società e il Direttivo della Lega Pro. Quasi sicuro un ulteriore slittamento

Sembra che la tanto attesa fumata non ci sarà neache questa volta. La Lega Pro in una nota ufficiale ha comunicato che mercoledì 22 agosto si terranno a Roma l’incontro del Direttivo e l’Assemblea delle Società di Lega Pro. In riferimento a questi impegni, in sede di Assemblea potrebbe, molto probabilmente, essere deciso di posticipare la data di presentazione del Calendario del Campionato 2018-2019. A chiusura Assemblea è prevista una conferenza stampa con i vertici della Lega Pro dalle ore 17.00 sempre presso l'Auditorium del Palazzo delle Esposizioni. 

La situazione della Serie C

La sensazione è quella che si possa sfociare nel ridicolo da un momento all'altro. La Lega Pro ormai è alle prese con fallimenti societari, con situazioni paradossali e iscrizioni dell'ultimo minuto. Niente sembra muoversi in direzione dell'inizio della stagione. I calendari, tanto agognati e che gettano inevitabilmente sui calciatori e sulle squadre un senso di incertezza che disturba il normale svolgimento delle attività, non sembrano poter vedere la luce, a questo punto non prima del 22 agosto. 

L'ultimo slittamento

Le sensazioni della squadra

Niente trapela al momento ma la certezza, basata sulle normali reazioni umane, è quella che i giocatori e lo staff della società, con in testa Mauro Milanese, non vedano di buon occhio questi continui slittamenti. La squadra è stata allestita per competere alla pari con le grandi (manca un tassello per l'attacco e che probabilmente si conoscerà nei prossimi giorni, anche se i nomi che circolano sono quelli del Diablo Pablo Granoche e di Daniele Cacia). Nell'anno in corso (che per la Triestina segna la stagione del Centenario e il rifacimento del manto erboso dello stadio Nereo Rocco) partire con un campionato che zoppica non è sintomo di maturità da parte delle istituzioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calendario Triestina, l'ennesima fumata nera

TriestePrima è in caricamento