Sport

Triestina-Pro Dronero 1-3 alla fine del primo tempo

Atto finale di questo campionato di Eccellenza 2012-2013: davanti ad una splendida cornice di pubblico (poco meno di 5000 spettatori) la Triestina affronta la squadra piemontese della Pro Dronero per conquistare la promozione in serie D. Com’è...

Atto finale di questo campionato di Eccellenza 2012-2013: davanti ad una splendida cornice di pubblico (poco meno di 5000 spettatori) la Triestina affronta la squadra piemontese della Pro Dronero per conquistare la promozione in serie D. Com'è noto, i ragazzi di Costantini partono con il vantaggio di aver pareggiato per 1-1 in Piemonte ma devono cercare di aggredire - sportivamente parlando - gli avversari cercando di chiudere prima possibile i conti. In attacco gioca Araboni, cooadiuvato da Sangiovanni e Franciosi, mentre Da Ros è in panchina. Presenti in tribuna una cinquantina di tifosi ospiti.

PRIMO TEMPO

9° Primo tiro della Pro Dronero con Franco, con il pallone, controllato da Del Mestre, che si spegne sul fondo.

11° Prima occasione per la Triestina con una mezza rovesciata di Araboni, alta sopra la traversa.

17° Tempestiva uscita di testa di Del Mestre per scongiurare un attacco dei piemontesi.

19° Ancora Del Mestre costretto a deviare in angolo un pallone alto; sul calcio d'angolo ospiti in vantaggio con De Peralta che, lasciato colpevolmente solo, devia in porta da pochi passi.

25° Raddoppio della Pro Dronero con Matricano, che batte magistralmente una punizione dal limite dell'area trovando l'incrocio dei pali alla sinistra di Del Mestre.

34° Calcio di punizione da posizione interessante ma il tiro di Sangiovanni è respinto dalla barriera: incredibile contropiede della squadra piemontese che triplica con De Peralta, che batte Del Mestre in uscita .

35° Costantini inserisce Da Ros al posto di Cardin.

36° La Triestina riduce le distanze con un bel diagonale

40° Gli alabardati ci provano ancora con Di Carlo ma il tiro è debole ed è parato a terra da Rosano.

45° Un minuto di recupero.

46° L'arbitro sancisce la fine del primo tempo tra i fischi della tribuna triestina. Ora servirà un vero miracolo per ribaltare la situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestina-Pro Dronero 1-3 alla fine del primo tempo

TriestePrima è in caricamento