rotate-mobile
Sport

Triestina-Pro Patria 2 a 0 | Le pagelle: Adorante e Crimi fanno esplodere di gioia il Rocco

Un goal al sesto minuto e uno nel recupero chiudono la pratica contro i bustocchi. Unione in grande spolvero, match mai in discussione. Matosevic mai impegnato. Quasi tutti da sette

TRIESTE - Un goal dopo pochi minuti, l'altro a chiudere il match nel finale di partita. Il match con la Pro Patria lo decidono le reti di Adorante e Crimi. Partita mai in discussione, con Matosevic che nei 90 minuti non viene mai seriamente impegnato. Per quanto riguarda i voti, quasi tutti da sette. L'Unione è una squadra in grande spolvero. Ora mercoledì alle 14:30 contro il Renate, un'altra finale verso la salvezza. 

Matosevic 7 

Nel primo tempo è attento. Con i piedi gioca sempre bene, anche se in una occasione per tempo Masi lo richiama per non aver dato la possibilità di scarico giusta. 

Germano 7 

La catena di destra che funziona è uno dei motivi per cui la Triestina trova il goal del vantaggio. Lo scambio con Tessiore è da cineteca. 

Masi 7 

Benissimo in fase difensiva, qualche errore quando si intestardisce volendo "pescare" le punte. Tiene bene la linea e comanda egregiamente il reparto. Non disdegna quando si tratta di buttare la palla in tribuna 

Piacentini 7 

Il giallo con cui al 33' del primo tempo il signor Mucera da Palermo lo sanziona è sacrosanto. Reattivo sugli anticipi, rende diffiicle la vita a Piu. 

Rocchetti 6.5 

Quando c'è da difendere lo fa bene discretamente bene. Nel primo tempo fa fatica a scegliere la giocata giusta da fare. Un po' lento, ma tutto sommato senza grandi sbavature. Ammonito per un fallo stupido. Esce a dieci dalla fine per Malomo. Complessivamente più che sufficiente. 

Gori 6.5 

 Fa buona guardia a metà campo, ma quando c'è da giocare in verticale non lo fa nel migliore dei modi. Esce al 65' per Crimi. Prestazione più che sufficiente. 

Celeghin 7 

I primi 45 minuti sono di sostanza. Non è appariscente, si limita a stare in posizione. Nel secondo tempo mette in seria difficoltà la retroguardia ospite in almeno un paio di occasioni. Recupera un sacco di palloni. Gli angoli del secondo tempo andrebbero calciati un po' meglio, ma è preziosissimo. 

Tessiore 7 

E' il partner ideale per Germano, nella catena di destra, perché quando ha il pallone tra i piedi sa sempre cosa fare. Anche in fase difensiva si fa sentire. Sublime il colpo di tacco per Germano nell'occasione del goal di Adorante. Al 58' il cross da destra per Adorante è meraviglioso, ma l'attaccante spreca tutto. Anche da falso nueve fa la sua bella figura. Tra i migliori in campo. 

Paganini 7 

Croce e delizia. Va vicino al goal tre volte nel primo tempo una nella ripresa. Nella prima occasione colpisce di testa ma il pallone finisce alto; al 32', dopo un grande controllo con la pianta del piede, spara un destro violento che si spegne di poco a lato. A tre minuti dalla fine della prima frazione la gioia del goal gli viene strozzata da un prodigioso intervento di Del Favero. Alterna giocate da serie A ad errori madornali frutto di troppa sufficienza.  

Tavernelli 7 

Al 13' va in scena il repertorio che tutti gli attaccanti che giocano almeno in serie C dovrebbero mettere in mostra: stop, controllo orientato e bolide da venti metri verso la porta avversaria. Solo una grandissima parata dell'estremo difensore bustocco fa sì che il pallone non finisca in rete. Al 64' Del Favero gil nega nuovamente la gioia del goal, dopo un grande sinistro sul primo palo. Manca solo il goal, ma mister Gentilini lo toglie al 65'. 

Adorante 7 

E' un basta spingere da due passi, al 6' del primo tempo. Tessiore e Germano confezionano l'assist che lui deve solo trasformare in goal. Al 58' si mangia un goal già fatto su uno splendido assist di Tessiore. 

Felici 6.5 

Al 74' sceglie male la giocata. Davanti al portiere, invece di calciare serve un pallone al centro per Paganini. Il pallone è lento e viene recuperato dalla difesa avversaria. La sgroppata nel recupero 

Crimi 7 

Suggella una grande prestazione con il goal che chiude il match. Fa anche espellere Ndrecka. 

Pezzella 6.5 

Un minuto dopo l'ingresso in campo si invola verso la porta e, dopo una bella serpentina sceglie di calciare debolmente con il sinistro, invece di servire Felici tutto solo davanti a Del Favero. Sceglie sempre la giocata più difficile (vedi la rabona a qualche minuto dal termine), ma si rende molto utile quando fa la prima punta.  

Malomo 6 

Utile, una garanzia. 

Minesso 6 

Non sbaglia niente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestina-Pro Patria 2 a 0 | Le pagelle: Adorante e Crimi fanno esplodere di gioia il Rocco

TriestePrima è in caricamento