Sport

Triestina-Ufm 1-1 alla fine del primo tempo

Per la sesta giornata del girone di andata del campionato nazionale di serie D 2013-2014, girone ”C”, la Triestina ospita al Rocco la UFM di Monfalcone. Ѐ la prima partita dell’era Rossitto, peraltro assente per squalifica e rimpiazzato in...

Per la sesta giornata del girone di andata del campionato nazionale di serie D 2013-2014, girone "C", la Triestina ospita al Rocco la UFM di Monfalcone. ? la prima partita dell'era Rossitto, peraltro assente per squalifica e rimpiazzato in panchina dal vice Vittorio Muiesan. Il derby tra le due protagoniste del campionato di Eccellenza 2012-2013 viene disputato in ben altra situazione: entrambe le squadre si trovano nella parte bassa della classifica (rossoalabardati quintultimi con quattro punti, cantierini penultimi con due punti) e pertanto l'incontro rappresenta l'occasione per conquistare importanti punti salvezza, confidando in un recupero in classifica da parte delle due compagini.

Presenti al Rocco circa duemila spettatori, compresa una cinquantina di ospiti giunti da Monfalcone. Per la Triestina ritorna tra i pali Franceschin mentre in attacco viene schierato il terzetto Godeas, Sessolo e Da Ros. Nel Monfalcone da segnalare la presenza dell'ex alabardato Araboni. All'inizio dell'incontro osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime del naufragio avvenuto a Lampedusa.

PRIMO TEMPO

Secondo minuto, Triestina in vantaggio al primo affondo: bel lancio di Wagner per Da Ros che entra in area dal vertice destro e scocca un tiro che viene respinto da Zwolf, ma è lesto Sessolo a ribadire in rete.

Decimo minuto, pareggio dell'UFM con Raffa: calcio d'angolo battuto da Lestani, Franceschin ribatte di pugno, il pallone giunge a Raffa che dal limite dell'area lascia partire un tiro che si infila all'angolo alla destra di Franceschin. Al quattordicesimo indecisione della difesa del Monfalcone: il portiere Zwolf riesce a spazzare in fallo laterale. Al ventesimo ospiti vicini al vantaggio con un cross dalla destra per Araboni respinto a terra da Franceschin. Al ventiquattresimo tiro da fuori dell'UFM con Lestani, deviato in corner; nessuno sviluppo sul calcio d'angolo. Nel ribaltamento di fronte azione della Triestina con la difesa ospite un po' in affanno. Al ventottesimo occasione per la Triestina con Godeas che gira di testa un cross proveniente da destra ma il portiere riesce a respingere. Un minuto dopo ancora Godeas di testa, alto sopra la traversa. Al trentaduesimo tiro di Pratolino su appoggio di Godeas, con palla sull'esterno della rete. Al quarantesimo minuto occasione per gli ospiti con un tiro di Martincigh che Franceschin respinge in tuffo. Dopo un minuto di recupero l'arbitro fischia la fine del primo tempo. Fino a questo momento la squadra alabardata si è ben disimpegnata e finalmente si sono viste buone giocate (di Sessolo e da Ros in particolare) che il pubblico del Rocco ha apprezzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestina-Ufm 1-1 alla fine del primo tempo

TriestePrima è in caricamento