rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Triestina in vendita

Triestina in vendita, le due cordate sono regionali, una "è molto interessata"

A parlare è il sindaco Roberto Dipiazza, raggiunto telefonicamente da TriestePrima. "Disponibilità finanziarie importanti, bisogna fare velocemente". La scadenza del 22 giugno per iscrivere la squadra

Le due cordate di cui il sindaco ha parlato con Mauro Milanese sono del Friuli Venezia Giulia, hanno "disponibilità finanziarie importanti" e una delle due sarebbe "molto interessata ad acquistare la Triestina". A dirlo è il sindaco del capoluogo regionale Roberto Dipiazza che, raggiunto telefonicamente da TriestePrima, non fa nomi ma conferma di aver incontrato l'amministratore unico dei rossoalabardati. "Abbiamo parlato di numeri - così il primo cittadino - e del problema delle risorse che mancano in questo momento ma posso dire che tutte e due le cordate sono interessate". Dipiazza ha detto di essere "ottimista" e sostiene come una delle due sia "molto interessata ad acquistare la Triestina". Il 22 giugno scadono i termini per iscrivere i greghi alla prossima stagione del campionato di serie C. 

"Due cordate, ma senza Mario gli stessi problemi di sempre"

Sul piano finanziario e di bilancio ci sono diverse voci da sistemare. L'iscrizione e gli stipendi rappresentano solo una parte, visto che poi ci sono le dilazioni Irpef e Inps che vanno saldate. Così, per poter guardare avanti con serenità e programmare il futuro alabardato servono risorse importanti e "fare velocemente". Una volta individuate le cordate da parte del sindaco ed aver incassato il "benestare di Milanese sulla possibile vendita della società", ecco che allora Triestina e futuro acquirente "si metteranno d'accordo per incontrarsi e in quel momento potrà partire la trattativa commerciale. Confido che si possa trovare una soluzione" ha chiuso Dipiazza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestina in vendita, le due cordate sono regionali, una "è molto interessata"

TriestePrima è in caricamento