Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport

Triestina, Pontrelli smentisce la vendita della società

Fonti interne alla società Unione Triestina 2012 ci hanno comunicato che il presidente Marco Pontrelli ha venduto la società a un gruppo molto solido. Nel frattempo però ci è giunta la smentita del patron che comunque ha confermato la volontà di cedere

La cessione dell'Unione Triestina non sembra essere definitiva e definita. Il presidente Marco Pontrelli, contrariamente a quanto riportato da noi (su segnalazione di un addetto alla segreteria della società), ha smentito la vendita, ribadendo comunque che la squadra è "sul mercato"  e se arriva la cifra congrua già lunedì è disposto a cedere.

---

La notizia che tutti i tifosi stavano attendendo è giunta poco fa: fonti interne all'Unione Triestina 2012 ci hanno comunicato che il presidente Marco Pontrelli ha trovato un acquirente per la società. Addirittura sembra che i giochi siano già conclusi e la prossima settimana verranno resi noti particolari e nuovo proprietario in una conferenza stampa.

Per adesso è dato solo sapere che si tratta di un gruppo molto solido e che non è mai stato nominato dalla stampa: riuscirà il nuovo presidente a risolvere le questioni economiche/legali (la prossima settimana la società finirà in tribunale per una seconda istanza di fallimento per non aver pagato dei debiti) e a guadagnarsi la fiducia dei tifosi (che al momento hanno ritirato il marchio storico)?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestina, Pontrelli smentisce la vendita della società

TriestePrima è in caricamento