menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Triestina-Virtus Corno 1-0 alla fine del primo tempo

Quindicesima giornata del girone di ritorno (ed ultima gara casalinga della stagione regolare) per la Triestina che affronta al “Rocco” la Virtus Corno, squadra dodicesima in classifica con 35 punti, non ancora al sicuro. Costantini si affida...

Quindicesima giornata del girone di ritorno (ed ultima gara casalinga della stagione regolare) per la Triestina che affronta al "Rocco" la Virtus Corno, squadra dodicesima in classifica con 35 punti, non ancora al sicuro. Costantini si affida all'esperienza di Araboni dal primo minuto, affiancato da Kalin e Da Ros, autori delle due reti della vittoria a Carlino di giovedì scorso. Partono dalla panchina Franciosi, Muiesan e Sangiovanni. Pubblico stimato attorno alle millecinquecento unità.

PRIMO TEMPO

2° Punizione per la Triestina da posizione interessante ma il tiro di Piscopo viene ribattuto dalla difesa ospite.

10° Bel cross di Da Ros dalla destra ma il colpo di testa di Di Carlo è debole e viene parato agevolmente da Simonelli.

12° ammonito Cerne per fallo su Da Ros.

14° Occasione per gli ospiti con un tiro di Filippo, alto sopra la traversa.

15° Manovre della Triestina lente e macchinose.

16° Brivido per i tifosi triestini per un'incursione di Mosanghini che si beve tutta la difesa alabardata ma davanti a Del Mestre tira debolmente.

19° Su rimessa laterale Araboni allunga di testa per Kalin che manca l'aggancio da pochi passi.

20° Ancora Triestina con un colpo di testa di Araboni su cross di Da Ros, di poco a lato.

22° Grande GOOL di Da Ros che indovina l'incrocio alla sinistra di Simonelli con un tiro scoccato da circa venti metri.

28° Ammonizione per La Paine.

36° bellissima iniziativa di Di Carlo Cuttone che salta due avversari sulla linea di fondo, appoggia in mezzo per Kalin che al volo mette di poco fuori. Applausi convinti del pubblico alabardato.

42° Triestina più grintosa e convinta che fa molto gioco a centro campo ma poche occasioni per raddoppiare.

43° occasione per gli ospiti con un tiro cross di De Blasi, respinto di pugno da Del Mestre.

45° L'arbitro fischia la fine del primo tempo senza concedere recupero.

Triestina più concreta dopo aver realizzato la rete del vantaggio; buona prova di Da Ros (oltre alla rete) e di Di Carlo Cuttone con numerose sgroppate sulla fascia sinistra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento