Sport

Triveneto International Meeting, l'atletica di livello torna a far tappa a Trieste

La 14esima edizione della manifestazione internazionale di atletica leggera si terrà mercoledì 7 luglio allo stadio Grezar. Presenti atleti di fama mondiale

L'atletica di livello torna a Trieste. Mercoledì 7 luglio allo stadio “Grezar” convergeranno atleti da tutte le parti del mondo per partecipare al 14esimo Triveneto International Meeting (Memorial Jack Benvenuti), evento organizzato dalla Polisportiva Triveneto. La manifestazione è stata presentata ufficialmente oggi nel corso di una conferenza stampa, svoltasi nella sala Giunta del Comune. Sono intervenuti tra gli altri l’assessore comunale allo Sport Giorgio Rossi, i vertici della Polisportiva Triveneto, con il presidente Alessandro Coppola e il vicepresidente Arturo D'Ascanio, Raphael Rinaldi per l’organizzazione, il segretario generale Fidal Fvg Franco De Mori, il presidente provinciale Fidal Giacomo Biviano, il testimonial ed ex atleta azzurro Michele Gamba e il campione italiano dell'asta Max Mandusic.

“Quest’anno le gare sono superiori qualitativamente rispetto all’edizione dell’anno scorso - ha dichiarato presidente della Polisportiva Triveneto, Alessandro Coppola, società organizzatrice dell’evento - perché gli atleti partecipanti all’edizione del 2021 hanno una preparazione più adeguata. Sarà perciò un Meeting di livello molto alto, in alcune gare con atleti anche più forti rispetto alla scorsa edizione, soprattutto nel salto in lungo e nel salto con l’asta”.

Le competizioni

Dopo l’apertura dedicata alle gare di velocità giovanili e master, il programma dell’atteso Triveneto International Meeting, che lo scorso anno ha raggiunto il 26esimo posto tra le manifestazioni internazionali e il terzo tra quelle italiane, vedrà le seguenti competizioni: 100 metri maschili, 100 femminili, salto in lungo maschile, lancio del disco femminile, 100 ostacoli femminili, 110 ostacoli maschili, 400 maschili, 400 femminili, 800 femminili, 800 maschili, salto con l’asta maschile, salto triplo maschile.

Atleti di fama mondiale

Tanti gli atleti di fama mondiale che vi prenderanno parte, tra i quali spicca senza dubbio la presenza dello specialista con il salto con l’asta e campione olimpico brasiliano Thiago Braz, che sfiderà il più volte campione italiano e idolo di casa, Max Mandusic. Nei 100 metri piani sarà presente il sudafricano Thando Dlodlo e Rasheed Dwyer, in preparazione delle Olimpiadi giapponesi sulla distanza doppia. Sempre tra i sudafricani, farà parte della line-up l’ex medaglia mondiale dei 200 Anaso Jobodwana e Nicholas Ferns. Tra gli italiani Roberto Rigali, Federico Cattaneo, Antonio Moro e Alessandro Zlatan.

Sui 400 metri c’è attesa per vedere all’opera il duo sudafricano composto da Lythe Pillay e Berend Koekemoer. Gli 800 metri si preannunciano molto equilibrati: in prima fila troveremo Ephrem Mekonnen, etiope, quindi Abdelhakim Elliasmine e Catalin Tecuceanu. Ci sarà infine l’italiano Hassane Fofana sui 110hs, dove si troverà a duellare con il colombiano Yohan Chaverra e l’australiano Nicholas Andrews.  La manifestazione è stata inserita nel calendario della European Athletics (Area Permit Meeting) e in quello internazionale FIDAL.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triveneto International Meeting, l'atletica di livello torna a far tappa a Trieste

TriestePrima è in caricamento