rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Sport

Trofeo Luca Vascotto, grande festa alla Pullino

Ottantacinque gli atleti in gara provenienti da Pirano, Isola d'Istria, Capodistria, Muggia, Trieste e Monfalcone. Vittoria della squadra A della VK Argo Izola

Grande festa dei giovani a Muggia per la classica regata riservata alle categorie under 14 delle società remiere a nordest del mare Adriatico, nell'ambito della 17esima edizione della Settimana Internazionale dei Tre Golfi organizzata dalla Società Nautica Pullino con il Circolo della Vela di Muggia.

Ottantacinque gli atleti in gara provenienti da Pirano, Isola d'Istria, Capodistria, Muggia, Trieste e Monfalcone per una gara di 17 serie, dalla categoria allievi B1 ai cadetti, che con la formula delle squadre composte da otto atleti si sono contese il Trofeo "Luca Vascotto". Gare impegnative nella prima frazione della giornata a causa del vento di borino che ha costretto ad anticipare le gare di 20 minuti, con la prima partenza alle 8:40, vento, poi girato in maestro nella seconda frazione di gare conclusasi alle 11:20.

Vittorie nelle serie di finali per Claudia Pintus (Pullino B); Michele Vecchiato (Timavo A), Arne Karbic (Argo A), Erica Cimolino (Pullino A), Giovanni Driussi (Timavo A), Gabriele Sumsel (Adria 1877), Emma Furlani (Pullino A), Sara Avellone (Timavo B), Mauro Mosetti (Pullino A), Simone Bazzarini (Pullino B), David Rakar (Argo A), Erik Grizancic (Piran), Maj Bozic (Argo A), Andrea Del Piccolo (Timavo A), Leon Novak (Piran), Sofia Castiglione (Pullino A), Annet De Vincenzi (Nettuno).

Trofeo "Luca Vascotto" conquistato dalla squadra A della VK Argo Izola con 34 punti, che aveva la meglio sulla squadra A della S.N. Pullino per un solo punto e a concludere il podio delle 13 squadre in gara, la squadra A della Canottieri Timavo con 25 punti. A consegnare il trofeo, Vasco Vascotto, il padre dell'indimenticato Luca atleta nazionale che ha vestito i colori di diverse società Giuliane.

Tutto riuscito nell'organizzazione, con un team di dirigenti, allenatori e atleti societari affiatati e con il Presidente Fabio Vascotto a fare gli onori di casa a questi giovani atleti, ai loro accompagnatori, genitori e nonni, che hanno potuto assistere alle regate dei propri cari, il tutto all'insegna dell'amicizia. Come consuetudine ricca pastasciutta preparata dalla "Gastronomia al Cuoco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Luca Vascotto, grande festa alla Pullino

TriestePrima è in caricamento