Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Ufm-Triestina 1-1 a Meta' Gara

Sesta giornata del girone di ritorno del campionato nazionale di serie “D”, girone “C”: dopo il roboante successo per 6-2 contro il Montebelluna gli alabardati affrontano al Comunale di Monfalcone l’Unione Fincantieri di Monfalcone. Le due...

Sesta giornata del girone di ritorno del campionato nazionale di serie "D", girone "C": dopo il roboante successo per 6-2 contro il Montebelluna gli alabardati affrontano al Comunale di Monfalcone l'Unione Fincantieri di Monfalcone. Le due formazioni, che nello scorso campionato di Eccellenza occupavano le prime posizioni in classifica, si sfidano oggi con motivazioni diverse: la squadra di casa deve cercare di uscire dalla zona pericolosa ed evitare i playout mentre i ragazzi di Rossitto ambiscono alla vittoria per conquistare un posto in classifica più dignitoso.

Per questo sentito derby atmosfera festante al Comunale, tutto esaurito con nutrita presenza di bambini e signore mentre da Trieste sono arrivati circa 400 tifosi rossoalabardati che affollano in gran parte lo spazio di fronte alla tribuna. Nella Triestina ritorna tra i pali Del Mestre mentre il resto della squadra rispecchia quasi fedelmente quella della scorsa domenica, con Nakim e Zetto a centrocampo e il trio d'attacco composto da Godeas, Sessolo e Bussi. Nel Monfalcone in difesa ex rossoalardato Princivalli ed in attacco il triestino Lionetti.

PRIMO TEMPO

Terzo minuto: calcio di punizione per la Triestina da posizione interessante; tocca Sessolo per Godeas che con un bel impegna Contento che riesce a respingere. Dopo dieci minuti squadra alabardata più intraprendente mentre l'UFM cerca di colpire di rimessa. 17°: occasione per la Triestina con Godeas che, da buona posizione, tira debolmente ed il portiere blocca senza difficoltà. Al 19° grossa opportunità per l'UFM con Acampora che si presenta solo in area ma Del Mestre riesce a respingere di piede. Un minuto dopo azione identica ma questa volta Acampora supera Del Mestre con un preciso rasoterra. Al 27° pareggio della Triestina con Sessolo che sfrutta nel miglior modo un appoggio di Zetto, infilando in diagonale Contento. Al 32° ammonito Cudicio per fallo su Bussi. Due minuti dopo ammonizione anche per Lestani per fallo su Stentardo. Al 40° occasione per l'UFM con un colpo di testa di Acampora, parato facilmente da Del Mestre. Altro cartellino giallo per la squadra locale: questa volta tocca a Lionetti a finire nella lista dei "cattivi". 45° un minuto di recupero. 46° l'arbitro fischia la fine del primo tempo: squadre negli spogliatoi sul punteggio di 1-1. Pareggio giusto con i rossoalabardati che controllano bene il centrocampo e sono ordinati in difesa. Squadra di casa che cerca di colpire con azioni di contropiede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufm-Triestina 1-1 a Meta' Gara

TriestePrima è in caricamento