Sport

Unione; Il Punto di Andrea Giovannini

Siamo messi leggermente meglio, che dire, non è ancora finita, tutti o quasi ci davano per spacciati già quattro domeniche fa, solo Trieste Prima, dalle righe di quest’appuntamento del mercoledì, sentiva che qualcosa poteva succedere. E' così è...

Siamo messi leggermente meglio, che dire, non è ancora finita, tutti o quasi ci davano per spacciati già quattro domeniche fa, solo Trieste Prima, dalle righe di quest'appuntamento del mercoledì, sentiva che qualcosa poteva succedere.

E' così è stato, inevitabile che un'inversione di marcia questa Alabarda doveva pur farla, mister Salvioni è riuscito a trasmettere quella determinazione e concentrazione degna delle squadre che vogliono e devono ottenere risultato ad ogni costo. In effetti, la Triestina non ha mai sfigurato, nemmeno con le pretendenti al titolo.

L'anticipo di venerdì è stata un ulteriore botta di morale, non per il due a zero che ci ha permesso di portare a casa il risultato, ma per come siamo stati bravi, fortunati e cinici a difendere in vantaggio. Godeas sembra essersi risparmiato per tutta la stagione, arrivando a questo rush finale con la convinzione di poter dare un grosso contributo, e decisamente lo sta facendo. Unica nota negativa Miramontes, fuori partita per tutta la gara, fino a che il mister è stato costretto a sostituirlo.
Sabato ci aspetta il Grosseto, formazione che naviga nei meandri di un centro classifica che potrebbe, in due partite, diventare bassi fondi. Non sarà facile, sicuramente!
L'AlbinoLeffe riceve la Reggina che per restare afferrata al treno promozione, deve fare bottino pieno, l'Ascoli si gioca le ultime chance con il Frosinone, ancora più inguaiato della Triestina, il Cittadella riceve il Modena che non si può dir proprio tranquillissimo, il Summaga riceve la visita del Pescare sulle ali dell'entusiasmante vittoria a Siena, anche il Sassuolo potrebbe rischiare se non porta a casa la gara con l'Empoli, che si spera dia filo da torcere e infine il Piacenza che va a Torino a vedersela con una delle contendenti alla promozione.
Tutto sommato, premesso che la Triestina faccia bottino pieno, potrebbe essere un altra domenica favorevole? Speriamo. Intanto rientrano i due centrali per dar maggiore sicurezza alla difesa e, addirittura Salvioni avrà da scegliere per il centrocampo, tra il polivalente Filkor e Lunardini.
Averli di questi problemi, proprio in un momento delicato come quello attuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione; Il Punto di Andrea Giovannini

TriestePrima è in caricamento