Domenica, 26 Settembre 2021
Sport

Unione Triestina-Legnago Salus 1-3 alla fine del primo tempo.

15.25 - gli alabardati, dopo aver subito un dubbio rigore, commettono due errori difensivi e si ritrovano sotto 0-3. Una rete di Fiore ridà una flebile speranza di recupero nel secondo tempo.

L’ultima giornata del girone di andata del Campionato 2014/2015 di serie “D” – girone “C” propone al “Rocco” l’incontro fra l’Unione Triestina ed il Legnago Salus. Incontro fondamentale per i ragazzi di Ferazzoli che devono  assolutamente conquistare i tre punti nei confronti della squadra veronese che li precede a 16 punti, mentre l’Unione è, com’è noto, terz’ultima con  10 punti in compagnia del Kras Repen.

PRIMO TEMPO

3°: presunto fallo in area  alabardata: l’arbitro lascia correre tra le proteste dei giocatori ospiti.

5°: prima iniziativa per la Triestina con tiro debole di Manzo, parato agevolmente da Fazzino.

6°: rigore per il Legnano per una deviazione con la mano della difesa alabardata. Trasforma dal dischetto Fioretti.

12°: calcio di punizione da posizione molto favorevole per l’Unione – posizione centrale a circa 20 metri dalla porta difesa da Fazzino. Il tiro di Milicevic è deviato dalla barriera in calcio d’angolo. Sull’azione conseguente il portiere ospite anticipa di un soffio l’attaccante alabardato.

21°: Triestina vicinissima al pareggio con un colpo di testa di Rocco che sfiora la traversa.

25°: occasione per gli ospiti con tiro ravvicinato di Bernarders, deviato in angolo dalla difesa triestina, nessuno sviluppo sul corner.

28°: ancora pericoloso il Legnago con un tiro di Valente, respinto a terra da Zucca.

29°: ammonito Bedin per gioco scorretto.

31°: raddoppio del Legnago con un tiro da fuori di Bernarders.

32°: la formazione alabardata, completamente in bambola, incassa la terza rete con Longato che, da distanza ravvicinata, appoggia con facilità in porta.

35°: la Triestina riduce le distanze con una specie di pallonetto di Fiore, che tocca la traversa e si infila in rete.

45°: due minuti di recupero.

47°: fine del primo tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Triestina-Legnago Salus 1-3 alla fine del primo tempo.

TriestePrima è in caricamento