Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Velocità in salita: i triestini alla Pedavena - Croce d'Aune

Carmelo Fusaro ( foto HillClimb Photo )

Dal 6 all' 8 ottobre la Pedavena - Croce d'Aune, valida sia per il Campionato Italiano Velocità della Montagna che per il TIVM Nord, rappresenta per i triestini della velocità in salita l'occasione per conquistare punti importanti in vista dell' ultima tornata di Cividale, in programma la settimana prossima.Su tutti Paolo Parlato, che parte con l' intento di mantenere ben salda la terza posizione di Gruppo nel Campionato Italiano e strappare punti importanti al diretto avversario Zuurbier nella lotta per il primo posto nelle 2000 di cilindrata ed il terzo nel Gruppp A del TIVM. 

Marco De Vecchi guarda al podio finale dalla già soddisfacente quarta piazza in classifica generale della N1600.
E le ultime gare, su due tracciati che ben conosce, potrebbero fornire l'occasione per tentare di scalare ancora qualche posizione.
In una prima stagione con la Peugeot 306, orientata maggiormente a prendere in mano la vettura e curarne l' affidabilità ma che ha regalato comunque delle ottime prestazioni, Carmelo Fusaro insegue l' obiettivo di risalire la classifica della Racing Start, avvicinando il più possibile il vertice della classe.

Ultimo della pattuglia Adriano Cavaliero, che con la trasferta veneta termina gli impegni stagionali.
Per lui un 2017 corso più per divertimento ma che, a dispetto degli obiettivi, lo ha portato a staccare tempi di rilievo nella RS1400.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velocità in salita: i triestini alla Pedavena - Croce d'Aune

TriestePrima è in caricamento