rotate-mobile
Volley

Coppa Italia Frecciarossa: la mitica Tai Aguero ambasciatrice delle finali di Trieste

L’ex giocatrice italo-cubana è stata una delle protagoniste del video teaser dell’evento e porterà in campo il trofeo 

Sarà un’ospite d’eccezione a condurre la Coppa Italia Frecciarossa al centro del taraflex del PalaTrieste in occasione della 46esima Finale di Serie A1, una giocatrice che ha fatto la storia della pallavolo italiana e mondiale: Taismary Agüero. Due volte campionessa olimpica con la Cuba delle meraviglie, due volte campionessa europea con l’Italia, due Scudetti, cinque Coppa Italia e tanti altri trofei in bacheca per una delle attaccanti più forti mai viste nel nostro campionato.

Coppa Italia Frecciarossa: partito ufficialmente il treno per Trieste

Taismary Agüero, in qualità di Ambassador, ha rappresentato la Lega Pallavolo Serie A Femminile all’interno del teaser di lancio della Coppa Italia Frecciarossa che, unitamente ad un’intervista sul mensile “Le Frecce”, sarà presente sui treni Frecciarossa per tutto il mese di febbraio. La lunghissima carriera della Aguero si è conclusa la scorsa stagione dopo essere cominciata a metà anni Novanta nel suo paese d’origine.

La Coppa Italia femminile di A1 e A2 al PalaTrieste: quanti ricordi pallavolistici per l’impianto giuliano

Il campionato 2022-2023 l’ha vista infatti protagonista con la maglia della Pallavolo Montale (Serie A2), in provincia di Modena, dopo aver indossato maglie prestigiose come quella della Liu Jo Modena, Asystel Novara, Despar Perugia e molte altre ancora. Per quel che riguarda le curiosità sportive, il numero massimo di punti che è stata capace di realizzare in una singola partita è pari a 40. Non vanno poi dimenticate le 34 nomination al titolo di MVP (seconda soltanto Carolina Costagrande), oltre al record di atleta più anziana ad essere scesa in campo in Serie A (45 anni 10 mesi e 10 giorni).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Frecciarossa: la mitica Tai Aguero ambasciatrice delle finali di Trieste

TriestePrima è in caricamento